|

Zarate-Lazio è amore: Mauro pronto a ridurre l’ingaggio

Alberti, Tare non vuole Zarate alla LazioContromossa Zarate. Maurito tende la mano alla Lazio. Per agevolare il suo ritorno potrebbe decidere di ridursi l’ingaggio. Un’idea che sorprende e farà discutere. Nel momento più difficile e delicato della sua carriera l’attaccante starebbe pensando di rimettersi in gioco e lo farebbe nel modo più clamoroso: proporre a Claudio Lotito di rivedere il suo contratto, spalmando l’ingaggio restante in più anni. E il fatto che sia lui stesso a chiederlo potrebbe essere decisivo per il suo ritorno, anche perché solitamente è sempre la società a proporre questo genere di soluzioni. E poi nel caso di Maurito avrebbe un senso diverso, visto che il patron laziale si è beccato una squalifica di dieci mesi anche a causa dell’oneroso contratto stipulato con l’argentino e il suo entourage.

Attualmente Mauro Zarate percepisce un ingaggio di oltre 2 milioni di euro a stagione fino al 2014. L’idea potrebbe essere quella di diluire gli oltre quattro milioni di euro che restano, in quattro o cinque anni. Un modo elegante per rimettersi in discussione, vuole rientrare alla Lazio in punta di piedi, dimostrando umiltà, voglia e consapevolezza nei propri mezzi. D’altronde la società biancoceleste nel 2009 ha investito quasi 30 milioni di euro su di lui e a parte il primo anno, dove Maurito fece vedere grandi cose, nelle stagioni successive si è rivelato un investimento poco redditizio. Un gesto, quello di Zarate, sempre se poi verrà concretizzato realmente, che metterebbe a tacere ogni genere di polemica. Sarebbe un bel biglietto da visita non solo per la società e soprattutto per Vlado Petkovic. Sarebbe un ritorno in grande stile che gli darebbe modo di riconquistare una parte della tifoseria che non vede bene il suo rientro a Roma.

Mauro Zarate a parte, questa sarà la settimana dei primi arrivi. Tra due giorni sbarcherà a Roma l’ex centrocampista del Lione Ederson che firmerà il suo contratto con la Lazio. Ma non saranno giorni importanti solo per il brasiliano. C’è frenesia attorno al nome di Burak Yilmaz. L’attaccante turco ha un accordo verbale con la Lazio a circa 2,3 milioni di euro più alcuni premi e bonus a stagione per i prossimi cinque anni più un’opzione per la sesta stagione. Nelle ultime ore però questo accordo rischia seriamente di vacillare. Dall’Inghilterra il Tottenham ha puntato forte su di lui e si sono rifatte vive il Borussia Dortmund e l’Atletico Madrid. In più c’è anche una società italiana che sta provando a scavalcare la Lazio: la Fiorentina. Yilmaz ha garantito che a metà settimana, al massimo giovedì scioglierà le riserve e deciderà la sua futura destinazione. La Lazio spera non ci siano brutte sorprese, ma se dovesse accadere ha già pronte due o tre alternative. Una è Nilmar del Villarreal, ma non convince poi così tanto, una dovrebbe arrivare dall’est, mentre la terza sarebbe sudamericana. Di sicuro la società non rimarrà spiazzata. Se poi sarà Yilmaz, allora il mercato sarà quasi completato e la Lazio si potrà concentrare sulle uscite. E lì si che ci sarà da fare un gran lavoro.  Capitolo Olimpico: è attesa in settimana la firma con il Coni per il rinnovo annuale del contratto d’affitto.

Fonte:ilmessaggero

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=20118

Posted by on Giu 18 2012. Filed under Calciomercato. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...