|

Xhaka-Lazio, amore mai sopito: lo svizzero è a un passo

Xhaka-Lazio a un passoLa Lazio punta Xhaka ed è vicina a centrare l’obiettivo. Lo svizzero di origini kosovare, dopo due stagioni di alto livello a Basilea, non è riuscito a imporsi a Moenchengladbach (solo 15 presenze stagionali), soprattutto a causa dello scarso feeling con il tecnico Favre e ora cerca una nuova sfida. La Lazio lo segue da tempo, a gennaio aveva già provato ad acquistarlo ricevendo, però, un gentile ma deciso rifiuto dalla dirigenza tedesca. Non bastarono 3,9 milioni per convincere il Borussia che, sei mesi prima, ne aveva spesi ben 10 per portarlo via dalla Svizzera. Tare e Petkovic (grande estimatore di Xhaka) però non si sono arresi e ora vedono il traguardo. La conferma arriva anche dalle parole del padre-manager del calciatore svizzero: “C’è un importante club italiano che lo segue ed è vicino a raggiungere un accordo con il Borussia e questo club non è l’Inter”, questa la confidenza fatta ad alcuni amici e rilanciata dai media albanesi. L’Inter, nella persona di Branca, aveva provato a sondare il terreno con l’entourage del classe ‘92, ma l’incerto futuro del ds nerazzurro ha congelato ogni approccio. Una buona notizia per la Lazio che ha l’accordo con Xhaka (già da gennaio) e ora è molto vicina a convincere anche il Borussia Moenchengladbach. La proposta biancoceleste si aggira intorno ai 5,5 milioni di euro -come riporta La Repubblica a firma Ercole/Cardone-, i tedeschi chiedono qualcosa in più, ma a fare la differenza sarà la voglia del giocatore di trasferirsi a Roma e raggiungere quel Lorik Cana con il quale –tempo fa- c’era stato qualche screzio a causa della scelta di Xhaka di sposare la nazionale svizzera piuttosto che quella albanese. Problemi superati, tanto che i media di Tirana parlano anche di sms tra i due dopo l’impresa della selezione allenata da De Biasi in casa della Norvegia. Centrocampista tecnico e dinamico, Xhaka è a un passo dal vestirsi di biancoceleste. Una mossa, quella della società capitolina, dettata anche dalle difficoltà trovate nell’operazione Felipe Anderson. Il Santos ha alzato la posta, chiede 11 milioni, forte anche del presunto inserimento di un altro club. Lotito e Tare, però, non mollano, hanno dalla loro la parola del giocatore e del suo entourage e nelle prossime settimane proveranno un nuovo approccio con il club brasiliano e il fondo d’investimento inglese proprietario del 50% del cartellino di Anderson.

Fonte:tuttomercatoweb

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=27608

Posted by on Apr 3 2013. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...