|

Svolta Lazio, Lulic terzino

Svolta Lazio, Lulic terzino in Europa LeguaeReja ha già deciso la Lazio da mandare in campo giovedì sera con il Va­slui nel debutto del girone di Europa Lea­gue. Marchetti tra i pali. Linea difensiva a quattro con Zauri a destra, Diakitè e Dias centrali, Lulic sul versante sinistro. Lede­sma e Matuzalem in mezzo. Gonzalez sul­la fascia destra, Mauri trequartista, Cisse a sinistra senza obblighi di rientro più Roc­chi prima punta. Solito modulo, 4-2-3-1 in partenza, anche se potrebbe diventare 4-4-2 con lo slittamento di Mauri sulla fascia. La cosiddetta “catena di si­nistra”, con il tandem Lulic-Cisse, garantisce enorme spinta e poca protezione.

KLOSE –

Rispetto all’esordio in campionato di San Siro, Reja ha messo in cantiere un massiccio turnover. Ne cambierà sei, più di mezza squadra. Usciranno Bizzar­ri, Konko, Biava, Brocchi, Hernanes e Klose. Tutti, a parte il portiere argentino, torneranno in campo dal primo minuto domenica in campionato con il Genoa. Reja, nelle prossime ore, de­ciderà chi portare in panchi­na per l’Europa League. Klose ieri ha lavo­rato in modo differenziato. E’ stato lo stes­so tecnico friulano a svelare che il tedesco­polacco lamenta un fastidio alla caviglia destra riemerso durante l’intervallo della partita di San Siro e nato dopo l’amichevo­le con la nazionale in Polonia. Bisogna ca­pire se Klose giovedì troverà posto o meno in panchina. Ieri, in partitella, Reja ha uti­lizzato Kozak come centravanti nella for­mazione dei non titolari. Il ceco di sicuroentrerà nei diciotto per il Vaslui.

LULIC –

Per Hernanes si tratta di normale turnover. Il Profeta dovrebbe partire dal­la panchina. Stesso discorso per Sculli, Brocchi, Biava e Konko. Le novità princi­pali delle scelte di Reja riguardano la dife­sa. Il francese ex Genoa, che ha risposto molto bene a San Siro, verrà risparmiato.Era il suo primo impegno, ha tenuto per novanta minuti, sarebbe un rischio chie­dergli di sostenere subito tre partite in una settimana. Reja confermerà Zauri, inseri­to in lista Uefa proprio perché è un jolly e può essere impiegato su tutte e due le fa­sce. Giovedì l’abruzzese si muoverà a de­stra e il trasloco permetterà a Lulic di es­sere utilizzato per la prima volta da terzi­no sinistro, il ruolo per cui il ds Tare ave­va scelto di acquistarlo. Reja non è convin­tissimo dalla fase difensiva del bosniaco, portato ad attaccare e dotato di grande cor­sa, ma a San Siro il suo migliore interven­to lo ha compiuto proprio con una diagonale su Cassa­no, che altrimenti avrebbe potuto realizzare il gol della vittoria a cinque minuti dal­la fine. Radu è indisponibile, Scaloni e Garrido ( come Stendardo e Stankevicius) non sono entrati in lista Ue­fa, Cavanda è stato boccia­to, così non resta che mette­re sotto esame Lulic. Con lo Young Boys faceva l’esterno nel 3- 5- 2, con la nazionale bosniaca gioca terzino sini­stro in una linea a quattro, ma il destro sarebbe il suo piede preferito.

TOMMY GOL –

Davanti toccherà a Rocchi, a caccia del centesimo gol ufficiale con la maglia della Lazio, un traguardo storico per il capitano, quinto bomber di sempre dietro a Piola, Chinaglia, Signori e Giorda­no. Domenica con il Genoa possibile il ri­lancio (forse dall’inizio o almeno per uno spezzone) di Giuseppe Sculli, ancora in at­tesa del debutto stagionale. Difficile il rien­tro di Radu e Cana, sottoposto ieri ad una risonanza magnetica di controllo. Le noti­zie sono confortanti, ieri tutti e due hanno ripreso ad allenarsi in modo differenziato a Formello con il preparatore Bianchini, torneranno quasi certamente a disposizio­ne per la trasferta di mercoledì prossimo a Cesena. Da qui al 2 ottobre la Lazio gioche­rà sei partite tra campionato e coppa: ser­virannotutti.

Fonte: Il Corriere dello Sport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=12554

Posted by on Set 13 2011. Filed under Coppa Europea, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...