|

Sorpresa Rocchi, il capitano si riprende il posto da titolare contro l’Inter

FORMELLO – Un miracolo? No, si chiama forza di volontà. Rocchi si è rialzato, giocherà accanto a Klose se tutto andrà bene anche oggi. Ieri ha partecipato alla rifinitura, ha disputato la partitella, ha risposto bene agli sforzi. Venerdì era praticamente out, in ventiquattro ore ha smaltito il problema accusato giovedì alla coscia sinistra: «Rocchi? Se mi darà garanzie sarà convocato, ma dovrà darle al cento per cento altrimenti non partirà», aveva detto Reja alle 13.30 in conferenza stampa. Rocchi gli ha dato le garanzie necessarie, si era bloccato «per un risentimento muscolare a carico della  regione prossimale della coscia sinistra», si era creato un piccolo edema, ieri mattina si è sottoposto a una seduta di fisioterapia, lo stesso accadrà stamane. Il capitano ha riscavalcato Cisse nelle gerarchie, per il francese si prospetta la seconda panchina di fila in campionato. Reja lo ha elogiato per il modo in cui si è allenato nelle ultime settimane, ma in questo momento preferisce puntare su Rocchi per caratteristiche tecniche e rendimento offerto in campo. Cisse non lo vede bene.

IL ROMBO – La Lazio anti-Inter sarà plasmata sul 4-3-1-2, per ora non è ipotizzabile un cambio di modulo (il 4-2-3-1 auspicato dalla società), potrebbe avvenire solo se dal mercato arriverà un giocatore gradito a Reja: «Non voglio modificare molto questo assetto (il 4-3-1-2, ndi), si parla spesso di moduli e sistemi di gioco, la capacità di un tecnico è variare in base alle caratteristiche della squadra». In difesa sarà confermato Zauri, la diga centrale sarà formata da Biava e Dias, a sinistra ci sarà Radu. Il centrocampo ha gli uomini contati, toccherà sempre a Gonzalez, Ledesma e Lulic formare il terzetto che agirà alle spalle di Hernanes. Matuzalem partirà dalla panchina, sta lavorando per ritrovare la condizione fisica, non ha i 90′ minuti nelle gambe, molto probabilmente partirà dall’inizio giovedì contro il Milan in Coppa Italia.

I CONVOCATI – Reja ha convocato 22 uomini, nel gruppo è stato inserito anche Konko. Il francese raggiungerà la squadra stamane a Milano, ieri è rimasto bloccato a Roma a causa di problemi personali, non è partito con i compagni. Edy lo vuole portare in panchina, per sicurezza ha portato anche Garrido e Del Nero, ma sembrano destinati alla tribuna insieme a Scaloni e Carrizo (terzo portiere). Nella lista dei prescelti figura un’altra volta il baby centrocampista Zampa, sogna di mettere piede a San Siro. Brocchi nei giorni scorsi è stato messo out dalla febbre, una settimana fa aveva ripreso a correre nella speranza di essere convocato contro il Chievo. Lo stop ha provocato un ritardo nella tabella di marcia, tra oggi e domani lavorerà a Formello per recuperare il tempo perso. Ha ripreso a correre Mauri e ha rassicurato Reja: «Mauri è molto carico, dice che sta anticipando i tempi, potrebbe essere pronto per giocare verso metà febbraio. C’è da vedere quali risposte darà il suo fisico». Dopo il match contro l’Inter la squadra rientrerà in charter a Roma, mercoledì tornerà a Milano per vivere la vigilia di Milan-Lazio (quarti di Coppa Italia): venerdì scatterà il ritiro a Verona in vista della sfida con il Chievo.

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=15647

Posted by on Gen 22 2012. Filed under Formello, News Lazio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...