|

Scambio tra Genoa e LAZIO, SCULLI-BRESCIANO

Suona l’allarme. Rocchi fuori forse un mese per una distorsione al ginocchio ( oggi gli esami), Zarate involuto, Floccari sottotono, serve una punta. Aspettando al momento invano Santa Cruz, arriva un esterno offensivo col vizio del gol. Si stringe per Sculli: Lotito e Preziosi sono tornati a parlarne. C’è ora anche la Fiorentina in pressing, ma la Lazio ha una corsia preferenziale e conta di chiudere in settimana: Sculli a titolo definitivo, ma c’è da abbassare il prezzo fra i 4 e i 5 milioni, inserendo Mark Bresciano come contropartita. Preziosi si è detto disponibile, oggi sarà decisivo un vertice fra i diesse Tare e Capozzucca. (Repubblica.it)

Il Genoa ha dato la propria disponibilità, ora bisogna parlarsi e tradurre le buone intenzioni in qualcosa di concreto che soddisfi entrambe le parti. Per il passaggio di Giuseppe Sculli alla Lazio, dunque, quella di oggi potrebbe essere una giornata chiave. I rapporti tra le società sono ottimi. Il Genoa ha dato ampia disponibilità a trattare la cessione dell’esterno offensivo calabrese. Però il club rossoblù ha risposto alla Lazio di non voler inserire contropartite tecniche nell’operazione. Tra i nomi proposti ci sono anche quelli di Foggia e Stendardo

SCAMBIO. L’idea del Genoa è far partire Sculli con una formula che agevoli l’operazione, un prestito con diritto di riscatto com’era accaduto un anno fa con Floccari. Però Bresciano potrebbe anche essere una contropartita utile a chiudere un altro scambio: Housine Kharja da Reja, Bresciano da Ballardini, è questa una delle ultime indiscrezioni emerse ieri sera. Il marocchino ha bisogno di trovare continuità e sa da tempo che in rossoblù al momento per lui non c’è posto. La trattativa con il Napoli va per le lunghe, ecco spiegato perché il giocatore ed il Genoa stiano prendendo in considerazione altre soluzioni. Il discorso potrebbe essere allargato anche a Emiliano Moretti, un mancino che Reja potrebbe utilizzare sia de centrale che sulla fascia sinistra al posto di Radu.

SANTA CRUZ. Come prevedibile, Santa Cruz è rimasto in panchina per tutta la partita di FA Cup che il Manchester City ha pareggiato 2-2 contro il Leicester di Eriksson. L’attaccante resta nella lista dei giocatori in uscita, le soluzioni in Inghilterra non mancano (Blackburn su tutte). Il City vorrebbe cederlo al miglior offerente, la Lazio non va oltre i 3 milioni di euro totali con la formula del prestito con diritto di riscatto. Lotito ha anche proposto il trasferimento in prestito sino a giugno del 2012. Per sbloccare l’operazione serve una nuova intesa con i dirigenti inglesi.

Fonte.repubblica/corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=6410

Posted by on Gen 10 2011. Filed under Calciomercato. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...