|

Savini, ag. Diakité: “Rinnovo? Incontreremo ancora la Lazio”

Savini, ag. Diakité Rinnovo? Incontreremo ancora la LazioAi microfoni di Radiosei è intervenuto Ulisse Savini, agente Diakitè: “Per ora siamo in scadenza di contratto, abbiamo fatto delle trattative per il rinnovo, che non sono andate a buon fine. Negli ultimi 15 giorni abbiamo avuto offerte da altre squadre come Genoa, Fiorentina, Torino e un paio di club francesi tra cui il Bordeaux, le abbiamo valutate tutte e abbiamo pensato di rifiutarle, perchè il ragazzo vuole giocare nella Lazio, almeno fino a gennaio, poi con la società capiremo cosa fare. Ci aggiorneremo comunque sul rinnovo che non è un ipotesi tramontata. Liberarsi a costo zero a gennaio? Questo fa parte del regolamento e potrebbe succedere, ma credo che fino a gennaio c’è tempo, alla fine del mercato cercheremo una soluzione favorevole per entrambi.” Sulla differenza tra le parti ha poi detto: “La situazione è questa, abbiamo fatto una richiesta che è quella che avete letto anche sui giornali, l’offerta della Lazio è inferiore, c’è una differenza che non riusciamo a colmare e la cosa ha spazientito un po le parti, più loro che noi, però con calma riusciremo a trovare un giusto equilibrio. Petkovic?Il mister lo conosce, il ragazzo è a disposizione, poi Petkovic deciderà se schierarlo i due hanno un buon rapporto”. Su un eventuale interesse del Milan ha dichirato: “Lo scambio con Mesbah è stata una mia idea, come quella di Borriello, però in questo periodo è facile parlare. Il contatto più concreto è stato con Fiorentina, che ha fatto un’offerta importante, li ci abbiamo pensato, ma alla fine siamo rimasti a Roma. Per Diaki è una situazione nuova, l’ultimo suo trasferimento risale a 7 anni fa, però lui è tranquillo. Futuro?Le percentuali stanno al 50:50, io non mi sbilancio, perchè non pensavo di arrivare a questo punto, ero più ottimista e ora non lo sono più visto che c’è un anno davanti. Escludo ad oggi la possibilità che Diakitè vada via a parametro zero, perchè non ho squadre che mi hanno chiamato e poi credo che la storia con la Lazio non si possa chiudere così”.

Capitolo Tounkara e Keita, due giocatori della Lazio di cui Savini cura gli interessi: “Sono due giocatori di grande valore, la Lazio ha fatto molto bene a prenderli, erano seguiti in Inghilterra e in Spagna.

Fonte:lazialità

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=22297

Posted by on Ago 31 2012. Filed under Calciomercato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...