|

Reja: “ottima gara della Lazio”

Addio di Petkovic, Reja sulla panchina della LazioIl tecnico biancoceleste Edy Reja si è soffermato nel postpartita del derby tra Lazio e Roma, terminato con il punteggio di 0-0. Un buon punto per i biancocelesti, che dopo la Juventus fermano anche la seconda in classifica. Queste le parole del tecnico ai giornalisti:REJA A SKYSPORTAvete evitato che la Roma mettesse un giocatore davanti la vostra porta, ma si poteva ripartire con più qualità?Il primo tempo abbiamo fatto molto bene, siamo ripartiti, abbiamo creato qualche problema sulle zone laterali e centralmente abbiamo retto molto bene. Poi nel secondo tempo siamo calati forse anche fisicamente e, soprattutto la Roma è venuta fuori, perché hanno più palleggio di noi, più freschezza, però sul piano difensivo abbiamo fatto una grossa gara, siamo mancati sulle ripartenze: con Onazi non abbiamo sfruttato bene un’occasione che poteva fruttarci il gol, ma la Roma ci ha schiacciato e cercato di arrivare al gol. Ha avuto due opportunità, noi abbiamo fatto una grande gara contro una squadra di grandissimo valore, per questo bravi i ragazziNel secondo tempo la Lazio ha avuto più campo a disposizione, perché ha messo in campo un giocatore meno irresistibile in contropiede come Mauri al posto di Keita?Perché abbiamo deciso di lasciare De Rossi ad impostare, aspettandolo al limite dell’area per ripartire, ma ci ha messo in difficoltà perché Totti giocava su Ledesma, mentre De Rossi era da solo, mettendoci in mezzo e facendoci faticare molto di più, per questo Mauri doveva essere il punto di riferimento da metà campo in avanti, per bloccare gli appoggi verso Totti. La Roma però scavalcava il centrocampo e ha cercato di lavorare più sulle fasce, dove però noi non abbiamo lasciato opportunità.Polemica chiusa con Garcia?Mi dispiace di quello che è successo. Io lunedì ho chiesto pubblicamente e non solo scusa, anche a qualcuno della Roma. Penso di aver fatto il mio dovere. Poi ho un curriculum di comportamenti: credo che si sia un po’ esagerato: non era mia intenzione fare battute di quel genere.Sull’atteggiamento dei giocatori (che con Petkovic non “davano il massimo”)Non mi piace parlare dei colleghi. I ragazzi, da quello che so io, non avevano più un’identità in campo. Ci sono stati parecchi cambi in campo. Alcune “bandiere” erano state accantonate: è chiaro che inserire i giovani in modo immediato in una squadra con un suo telaio è difficile. I giovani sono bravi, ma in un ambiente come la Lazio devi avere grande personalità quando hai 20 anni, bisogna dargli tempo di crescere e fare affidamento a quei giocatori, sull’asse Biava-Dias e su Klose che ha avuto molti problemi: se c’è presente l’asse centrale, ti diventa più facile l’inserimento dei “giovanotti”Con Mauri come cambia l’assetto tattico?L’anno che ero qui giocavo col 4-2-3-1 con Mauri, Lulic e Candreva che si alternavano. Mauri ha dei tempi di inserimento che gli permettono di stare dietro Klose, solo che oggi era già stanco prima di entrare (ride, ndr), non l’ho visto come al solito, non potevamo pretendere di più dopo tanto tempo lontano dal campo. L’abbiamo battezzato, vedremo se in futuro farà meglio.

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=30735

Posted by on Feb 9 2014. Filed under Campionato. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...