|

Reja : ” mercato? qualcosa dobbiamo fare “

Reja : " mercato? qualcosa dobbiamo fareEcco le altre parole di mister Reja in conferenza stampa dal Dallara di Bologna:

Lei parla di insicurezze e di movimenti senza palla: come sta Hernanes?

Lui è un giocatore con grande resistenza, può giocare in entrambi i ruoli che sta facendo. E’ chiaro che devo trovare un assetto adeguato per far rendere tutti al massimo. Lo scorso anno ha fatto una decina di gol da interno sinistro più offensivo, proverò ancora questo assetto tattico ma dovremo lavorare molto perché non ho visto fare neanche un taglio dalla metà campo in poi. Non si attaccano gli spazi senza palla: i centrocampisti vanno in difficoltà così.

Su Felipe Anderson e Keita, che è rientrato molto a centrocampo: è questo che vuole da lui?

Sì, perché quando giochi contro una difesa a tre è inutile accentrarsi, bisogna allargare il gioco. Se andiamo in profondità sulle fasce siamo pericolose, come oggi sull’azione di Klose. Questa è sempre stata una caratteristica della Lazio: non dobbiamo avere paura, le partite si possono anche perdere ma si devono giocare meglio

Cosa le ha chiesto Lotito?

Non chiede mai niente, il presidente ed io siamo convinti di avere un organico che può far bene, non saremo la Juve, il Napoli, la Fiorentina, ma noi dovremmo essere subito dietro. Questa è una squadra come quella che ho lasciato due anni fa, solo due anni più vecchi. Biava ha fatto bene.

Su Mauri

E’ uno di quelli che ci può dare profondità, che ora non abbiamo. Ci sono diverse partite prima del suo ritorno: quando verrà ci darà una mano

Sul mercato, ci saranno interventi?

Qualcosa bisogna fare, ne parleremo anche dopo la coppa Italia, ne parleremo col presidente se ci saranno opportunità per migliorare la squadra.

REJA A MEDIASET PREMIUM 

«Non siamo freschi sotto il profilo fisico. Sia Bologna che Lazio non vengono da periodi positivi ma pensavo che dopo la vittoria contro l’Inter ci fosse più brillantezza da parte nostra. Così non va bene, il punto ottenuto non è negativo ma bisogna valutare bene la prestazione».

Sul mercato. «HernanesNon è freschissimo, gli ho dato una nuova posizione per fargli ritrovare la condizione ma più avanti sarà spostato dietro le punteMercato? In difesa le soluzioni le abbiamo così come in attacco, ma credo che in settimana ne riparleremo con il presidenteMauri? Il suo ritorno è importante, è uno dei pochi capace di attaccare gli spazi ed è molto duttile».

Ancora sul match di stasera. «I ragazzi si sono impegnati, non gli si può dire nulla. Però forse entrambe le squadre erano condizionate dal campionato negativo condotto fino a questo momento. Stasera ho visto diversi calciatori che erano fuori fase e per rimediare c’è bisogno che determinati elementi giochino con continuità. Sono deluso perchè so che questa squadra può dare qualcosa in più».

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=30446

Posted by on Gen 11 2014. Filed under Campionato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...