|

Reja: “L’obiettivo è la Champions, senza paura si può!”

Formello – Ecco le parole del Mister Edy Reja alla vigilia di Catania – Lazio

Mister, quale è il quadro della situazione in vista di domani?
“Abbiamo dei problemi con tutti. Potrò rischiarne uno o due massimo, perché non tutti hanno i 90 minuti nelle gambe. Brocchi è esperto, parlerò con lui per sapere le sensazioni. Radu non è in condizioni di partire, avrà si e no un tempo nelle gambe. Ci stiamo avvicinando al recupero, ma ci vorrà una settimana intera per avere un apporto al 100 per cento. Dovrò fare le mie considerazioni domani”.

Come valuta Montella?
E’ un tecnico che mi piace come imposta la squadra, per l’equilibrio, la pacatezza. E’ determinato e preciso nelle scelte, nonostante la giovane età, ha una maturità già da vecchio. Col Catania sta facendo ottime cose”.

Carrizo ritrova la Lazio?
“Carrizo si è allenato con noi all’inizio di questo campionato e, parlando con Grigioni abbiamo valutato le sue caratteristiche. Da quando è entrato al Catania ha dato sicurezza ed è stato decisivo in alcune circostanze. Mi fa piacere che stia facendo bene, è un bravo ragazzo”.

Momento Lazio
“La Lazio ha avuto un ottimo rendimento fino a questo momento. La partita di domenica scorsa ha complicato un po’ le cose. Il nostro obiettivo è la Champions. Dobbiamo guarda avanti con la forza e la convinzione delle qualità e del nostro gioco. Rispettando tutto, ma senza  timori. Così potremmo centrare il nostro obiettivo. Quando abbiamo la possibilità, dobbiamo vincere, al di là di infortuni e circostanze favorevoli. Ci sono altre squadre in corsa con noi”.

La Lazio non ha mai perso due partite consecutive. A che punto è la rabbia della squadra per non commettere più errori?
“Dopo gli errori abbiamo sempre avuto la giusta reazione. La rabbia c’è per poter migliorare, in settimana abbiamo lavorato bene. La scorsa settimana c’è stata un po’ di distrazione,  ma abbiamo ritrovato il piglio giusto”.

Fuori dal campo, vede un clima particolare per quel che riguarda gli arbitri?
“Mi sono promesso di non entrare più in questi argomenti da qui alla fine del campionato perché, anche manifestando, si complica la situazione, esasperando le prestazioni degli arbitri”.

C’è una squadra che teme più delle altre?
“Il Napoli è l’avversario più temibile, ma c’è anche l’Udinese che si concentrerà solo sul campionato”.

Perché Candreva non è ancora esploso? Le hanno fatto piacere gli elogi di Sacchi?
“Mi fanno piacere perché è un ottimo osservatore e lo ringrazio. Lui è particolarmente sensibile, viveva il calcio in modo troppo stressante. Candreva sta facendo vedere le sue qualità tecniche, se riesce a trovare serenità e convinzione nelle sue capacità, potremo trovarlo a livelli importanti”.

Lazio a due punte domani?
“Se gioca Brocchi giochiamo col 4-2-3-1 se non gioca col 4-3-1-2. Konko? In questa settimana non ha lavorato molto, non è al 100%. Spero di poter contare su tutti la prossima settimana”.

Il Catania è la squadra rivelazione?
“Sì, per il gioco. E’ messa benissimo in campo. Ha un playmaker basso e due esterni alti. Per caratteristiche sono messi nei posti giusti”.

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=17429

Posted by on Mar 17 2012. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...