|

Radu out, torna Mauri e forse Klose

Radu e Gonzalez, pronti per FirenzeAltro giro, altra rincorsa. Non solo al terzo posto, ma anche all’ennesima formazione in regime di emergenza. Mister PIOLI infatti, contro il CAGLIARI di ZEMAN, dovrà fare a meno di Stefan RADU, fermato dalla tremenda botta alla schiena subita a VERONA. Il romeno non ha partecipando alla seduta odierna, alzando definitivamente bandiera bianca ad ogni residua ipotesi d’impiego e uscendo dalla lista dei convocati. Al suo posto è pronto BRAAFHEID, di nuovo in pista dopo le due consecutive in panchina. Altra variazione inaspettata in un reparto, quello difensivo, già di per sè ridotto dalle assenze degli infortunati BASTA e GENTILETTI, più lo squalificato CAVANDA. Per la fascia destra c’è tuttora bagarre tra KONKO, GONZALEZ e PEREIRINHA, con il portoghese in testa dopo le prove effettuate dal tecnico.

Così a protezione di MARCHETTI agirebbe un inedito quartetto. Anche la coppia centrale potrebbe cambiare, con CANA che si ricandida per un posto al fianco di DE VRIJ, nell’ottica di un ragionevole ricambio d’ossigeno per Michael CIANI. Daltronde lo stesso PIOLI, nella conferenza odierna, ha sottolineato la necessità di un turnover propedeutico al mantenimento dell’intensità richiesta, atletica e psicologica. Discorso che non sembra valere per il trio mediano, che, nonostante il ginocchio acciaccato di LULIC, prevede l’utilizzo del bosniaco con i soliti BIGLIA e PAROLO. Il centrocampo si arricchirà del giovane CATALDI, finalmente fuori dal tunnel dei problemi muscolari e di nuovo a disposizione per la panchina.

Del tridente d’attacco tornerà a far parte capitan MAURI, che insieme all’inamovibile CANDREVA, avrà il compito di rifornire l’unica punta del 4-3-3 biancoceleste: DJORDJEVIC o KLOSE? L’attaccante serbo tiene ben saldi sulle spalle i galloni del titolare, ma le lancette potrebbe scoccare a favore dell’asso tedesco, che oggi si è intrattenuto con l’allenatore per una serie di delucidazioni a sfondo tattico. Un dubbio che verrà sciolto solo nella sgambata in programma domani mattina, dove troverà risoluzione anche il rebus legato alla fascia destra di difesa. Sarà una notte di riflessioni per Stefano PIOLI che, già oggi e non a caso, è apparso spesso assorto nei propri pensieri. Tra un incitamento e l’altro.

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=34613

Posted by on Nov 2 2014. Filed under Campionato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...