|

RADU KO, ALLA LAZIO E’ GIA’ EMERGENZA

RADU KO, ALLA LAZIO E' GIA' EMERGENZA, BIGLIETTI MILAN-LAZIORadu out per almeno dieci giorni, la risonanza magnetica effettuata ieri ha evidenziato «una sofferenza infiammatoria a carico dell’inserzione prossimale del lega­mento collaterale mediale del ginoc­chio destro», è stato scritto nel bollet­tino medico diramato dalla società. Il difensore rimarrà a riposo, salterà il debutto col Milan in campionato (9 settembre) e quello col Vaslui in Eu­ropa League (15 settembre), andrà valutata la sua disponibilità per La­zio- Genoa (18 settembre), è a rischio. Ha un’infiammazione al ginocchio destro, dopo le cure andrà ri­controllato e rivaluta­to, è una brutta perdi­ta considerando le difficoltà sulle fasce e la posizione di Lulic (non è considerato terzino sinistro da Reja). Al posto del romeno si scalda Zauri, offre più garanzie di Garrido.

LA LISTA –

Radu al tappeto, ma il suo nome figura nella lista Uefa presen­tata ieri dalla società. Sono rimasti fuori in sette, ossia Stankevicius (ha problemi fisici), Stendardo, Scaloni, Garrido, Del Nero, Carrizo e Makin­wa. Rispetto all’elenco presentato prima del doppio match contro il Ra­botnicki non c’è ovviamente Zarate, sono stati inseriti il recuperato Kon­ko (era infortunato) e Alvaro Gonza­lez (ad agosto era in vacanza). Venti­cinque giocatori in tutto nella lista, quattro di questi sono cresciuti nel settore giovanile biancoceleste: i ba­by scelti sono il portiere Berardi, il difensore Crescenzi, il centrocampi­sta Zampa e l’attaccante Ceccarelli. Niente da fare per Cavanda, è stato confermato in lista B come ad agosto. Reja non gli ha mai dato fiducia, non è un mistero che non creda molto nel giocatore. Eppure sulla fascia destraci sono problemi grossi: Konko ha re­cuperato, ma sta lavorando per ac­quisire la forma fisica, dovrà fare gli straordinari, come si attuerà il tur­nover? In Europa non ci sarà un’al­ternativa di ruolo perché Scaloni e Stankevicius sono fuori lista, il jolly sarà Zauri ma non potrà sdoppiarsi. Sono rimasti 31 giocatori in rosa, il tecnico sperava di allenarne 25-26 più qualche giovane, il diesse Tare ieri ha assicurato che l’organico sarà composto da«28-29 giocatori, faran­no parte della prima squadra. Quel­lo che abbiamo potuto fare sul mer­cato, l’abbiamo fatto. Pjanic? Lo co­nosco e l’ho osservato da vicino… Forse dietro abbiamo uno-due giocatori in più, ma ci sarà spa­ziopertutti».

DAL CAMPO –

Reja ha perso Radu, ma ieri ha riabbracciato Dias (ha però evitato i ca­richi di lavoro) e oggi ritroverà in gruppo Cisse: il francese ha svolto lavoro differenziato, ma il trauma-distorsivo alla caviglia de­stra non preoccupa. Sculli tornerà ad allenarsi con i compagni lunedì, Stankevicius sta meglio (infiamma­zione ginocchio sinistro), la prossima settimana si proverà a rimetterlo in gruppo. Kozak è l’unico dei naziona­li ad essere rientrato, gli altri saran­no a Formello mercoledì (Klose, Ca­na e Lulic). Rinnovi: ieri a Roma c’era Gilmar Rinaldi, manager di Dias, si inizia a lavorare sul contrat­todel brasiliano.

IL MILAN –

Presso tutte le agenzie ban­carie del Gruppo Intesa San Paolo sono in vendita i tagliandi per il set­tore ospiti di Milan-Lazio. Il costo dei tagliandi è di 18 euro, la vendita è vietata ai residenti della Regione La­zio (esclusi i possessori della tessera del tifoso). La distribuzione termine­rà l’8 settembre alle 16,15.

Fonte: Il Corriere dello Sport

 

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=12416

Posted by on Set 2 2011. Filed under Formello, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...