|

Pioli, sorride infermeria quasi vuota. Torna De Vrij e Klose

Pioli, sorride infermeria quasi vuota. Torna De Vrij e KloseLa Lazio sorride, Pioli guarda i suoi avversari dall’alto del terzo posto, con la vetta distante solo tre lunghezze. Cinque vittorie in sette giornate e due brutti stop contro Chievo e Napoli: il bilancio del campionato, iniziato tra lo sconforto dei tifosi laziali, è finora piuttosto positivo. I risultati iniziano ad arrivare, la batosta dell’eliminazione dalla Champions League per mano del Bayer Leverkusen sembra ormai acqua passata e il morale comincia a tornare alto, così come la testa dei biancocelesti. Quadro generale da segno più, ma l’ombra scura dell’infermeria è sempre in agguato e rappresenta un pensiero costante per i supporter laziali.

INFERMERIA PIENA In questo inizio di stagione l’infermeria biancoceleste fa fatica a smaltire la coda, con un paio di lungodegenti che occupano da tempo i lettini della sala medica di Formello. La sosta appena iniziata dovrebbe permettere a Klose e de Vrij di tornare a riaffacciarsi in gruppo, mentre per i vari laziali rimasti acciaccati nel match col Frosinone dovrebbe esserci modo di ritrovare la condizione migliore. Matri è tornato in gruppo, perMarchetti nessuna frattura alla zigomo, con il portiere che scalpita: “Non mollo, non vedo l’ora di tornare tra i pali“, ha esclamato su Twitter. Da tenere sotto osservazione Basta per la lussazione alla spalla, mentre Lulic non dovrebbe avere problemi: i crampi accusati domenica all’Olimpico non gli impediranno di scendere in campo con la sua Bosnia. Per quanto riguarda Klose, sul finire della scorsa settimana il tedesco si è fatto vedere a bordo campo, regalando un sorriso a Pioli che lo ha visto sudare e correre, pronto a tornare a disposizione. La ripresa è stata fissata da Pioli per la giornata di domani: c’è attesa per comprendere lo stato del fastidio al ginocchio di de Vrij, problematica che lo tiene lontano dai campi da circa un mese.

SI FERMA DJORDJEVIC Una menzione a parte merita lo sfortunatissimo Djordjevic, uscito con un occhio nero dal match con il Frosinone, ma che pare aver ricevuto bruttissime notizie da una serie di accertamenti strumentali all’adduttore svolti quest’oggi: si attendono comunicazioni ufficiali, ma sembra che il serbo dovrà rimanere ai box per più di trenta giorni a causa di una lesione tra il primo e secondo grado. Ennesima tegola per il numero 9 che viaggia verso un stop, dopo aver saltato a piedi pari praticamente tutti gli importanti impegni del mese di agosto a causa di un’infiammazione alla caviglia che si era fratturato lo scorso gennaio. I problemi non lo hanno ancora lasciato e l’attaccante convive tutt’ora con il dolore, ma nelle ultime uscite era sembrato sulla giusta strada. Tre spezzoni di gara e l’intero match contro i ciociari per ritrovare la migliore condizione, ora un nuovo probabile infortunio. Non ha ancora fine il calvario di Djordjevic, che lo scorso anno ha già saltato la quasi totalità dei match del girone di ritorno e non sta avendo miglior fortuna nel nuovo anno. La media gol del serbo è invidiabile e Pioli punta molto su di lui: i laziali tutti si augurano di rivederlo al più presto in campo con l’aquila sul petto.

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=38276

Posted by on Ott 7 2015. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...