|

Petkovic fiero del gruppo: “Questa vittoria dimostra che ho una grande rosa”

Petkovic fiero del gruppo: "Questa vittoria dimostra che ho una grande rosaFinalmente Lazio! Dopo quattro gare, tra campionato e coppa, nelle quali i biancocelesti avevano raccolto solamente due punti, i ragazzi di Petkovic tornano alla vittoria e lo fanno nel migliore dei modi, con un rotondo tre a zero ai danni del Panathinaikos. Prova d’autorità da parte della Lazio, che già alla fine del primo tempo aveva messo sotto chiave il risultato con una doppietta di Kozak, salvo poi prendere il largo con il terzo gol firmato Sergio Floccari. Con la vittoria di stasera, Zarate e compagni hanno messo una seria ipoteca sul passaggio del turno e ora posso concentrarsi al 101% sul derby capitolino in programma domenica alle ore 15.00. Ma a commentare la bella vittoria della Prima Squadra della Capitale, ci ha pensato la guida di questi ragazzi, Vladimir Petkovic, che dai microfoni di Sky Sport, ha espresso tutta la sua soddisfazione per questa bella vittoria: “E’ importante la prestazione di oggi per questo gruppo che era etichettato come quello delle riserve e che ha dimostrato a tutti che ho una rosa ampia a disposizione e posso fare molte scelte. Dopo Catania era importante perché dovevamo reagire, ma la reazione importante la si aspetta domenica. Arriveremo sicuramente più sereni. Dobbiamo dimostrare di essere uomini, partita dopo partita”. Questa la soddisfazione di Petko per la vittoria conquistata contro la formazione greca, una vittoria figlia del gruppo, che ha saputo ricompattarsi dopo la figuraccia di Catania, proprio come ha spiegato nel suo intervento:  “Cosa mi è piaciuto di più? Il lavoro del gruppo, perché siamo rimasti compatti per 90’ minuti e abbiamo fatto le cose che volevamo fare in undici, anzi in quattordici perché c’è anche chi è entrato. Diversi giocatori hanno dimostrato il loro valore stasera”. Ma se i tre punti di stasera sono sicuramente fondamentali per il passaggio del turno, la mente va inevitabilmente al derby, e allora il tecnico bosniaco, archiviato il primo posto in Europa, passa a parlare della stracittadina: “Se con la Roma utilizzerò le tre punte? Sicuramente ho la possibilità di allargare i miei pensieri tattici e mi dà sicurezza per poter cambiare anche durante la gara”. Dall’attacco alla difesa. Stasera è stato importante anche il rientro del terzino romeno, e Vlado ha confessato che potrebbe esser già schierato domenica: “Se Radu è pronto per il derby? Sicuramente Stefan con questa partita ha dimostrato che sta tornando in forma e che è in grado che può sopportare i 90 minuti. Oggi il ritmo non era molto alto ma sicuramente ora ho un’ottima alternativa, o anche un titolare chissà… Come va affrontata la Roma? Noi dobbiamo fare la Lazio, dobbiamo fare gioco con intelligenza e rigorosità tattica, mostrando ciò che abbiamo fatto nell’ultimo periodo”. Le ultime due battute sono sull’inserimento in campo di Klose e Hernanes, un rischio calcolato come spiega il mister e proprio sulla stracittadina, sin dal primo giorno entrata nei suoi pensieri a causa dei continui riferimenti di tifosi e addetti ai lavori: “Se ho ritenuto opportuno mettere Klose e Hernanes? Li ho messi quindi penso proprio di si. In questo momento avevano bisogno di prendere ritmo partita e confidenza con il campo, è stato così anche per Lulic. Quando ho capito l’importanza del derby? Dalla prima domanda del primo giorno si parlava solo del derby, io dico sempre che si gioca anche lì per tre punti ma quelli sono d’oro”.

Fonte:lalaziosiamonoi

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=24161

Posted by on Nov 8 2012. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...