|

Onazi : ” mi hanno detto negro di m…..”

Onazi, mi hanno, detto negro di m.....Un messaggio forte arriva da parte di Onazi, per dare la sua versione dei fatti su quanto è avvenuto fuori dallo Stadio Olimpico al termine di Lazio-Sparta Praga. Le sue dichiarazioni sono una bomba che scoppia nell’ambiente laziale:”Stanotte è stato pubblicato un video in cui litigo con una persona fuori dallo stadio. Non lo chiamo tifoso, e a breve capirete perché. Questa persona si è arrabbiata con me per la partita: tutti i tifosi hanno diritto di prendersela con i giocatori, è un loro sacrosanto diritto. Io non gli ho risposto, ma a un certo punto quella persona mi ha urlato che sono un negro di m****. Lì non ci ho visto più. La mia pelle è nera. Quindi? Ne sono fiero. Il razzismo è schifoso, sempre, in qualsiasi contesto. I tifosi della Lazio mi hanno trattato benissimo in tutti questi anni. I tifosi, quelli veri. Non chi si permette di urlarmi una cosa del genere. Sul calcio potranno dire sempre tutto quello che vogliono, perché senza i tifosi il calcio non esiste e noi calciatori non esisteremmo. Ma qui non stiamo parlando di calcio. Sì, sono negro. E ne sono fiero. Forza Lazio.

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=40690

Posted by on Mar 18 2016. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

1 Comment for “Onazi : ” mi hanno detto negro di m…..””

  1. un esempio professionale e umano questo ragazzo che abbiamo cresciuto dalle giovanili. Si eddy hai proprio ragione i tifosi, quelli veri, ti hanno sempre riconosciuto l’impegno che ci hai messo ogni volta (poche purtroppo), che sei stato chiamato a dare il tuo contributo in campo.
    Se fossi stato io l’allenatore quest’anno parecchie partite le avrei giocate con una linea mediana composta da te e cataldi sugli esterni e Biglia e Parolo piu centrali a protezione di una difesa a 3 (terzini Lulic e il redivivo Konko), con Matri o Klose centrali e Keita e Anderson che si scambiano sulle fasce.
    Spero che rimarrai anche il prossimo anno senza Pioli avrai più occasioni per dimostrare il tuo valore.

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...