|

MUSLERA: “PUNTIAMO ALLA CHAMPIONS E VOGLIO RESTARE ALLA LAZIO”

ROMA – Il coro è per la Cham­pions League, parte Muslera: «Conquistarla attraverso il terzo posto sarebbe fantastico, ci pro­veremo. Ora pensiamo al derby, non dobbiamo guardare la classi­fica in questa settimana, dobbia­mo preparare la partita per vin­cerla. Abbiamo perso le ultime quattro partite contro la Roma, stavolta il successo dovrà essere nostro » . Nando ha recuperato e si è presentato in campo, ha supe­rato il problema alla caviglia de­stra, l’aveva messo out nel riscal­damento di Lazio-Bari (saltò Ca­gliari- Lazio): « Devo ringraziare tutti, i tecnici, lo staff medico, i magazzinieri, abbiamo fatto un grande lavoro, speravo di rientra­re il prima possibile » . Sogna la Champions e sogna il nuovo con­tratto, la situazione è bloccata, per la prima volta ha ammesso qualche difficoltà restando pur sempre ottimista: «La Champions è il sogno mio e della squadra, il contratto è una questione perso­nale. Ci sono tante cose da chia­rire, io resto tranquillo, spero di firmare presto » . L’analisi sul match col Palermo: «Abbiamo re­spinto gli assalti di Roma e Udi­nese, siamo stati bravi. Era im­portante tenere a distanza il Pa­lermo e la Juventus. Nel primo tempo abbiamo fatto bene, nel se­condo sono usciti fuori loro. La fa­se difensiva è stata perfetta. Za­rate, Sculli ed Hernanes ci hanno dato una mano dietro, sono stati bravissimi. Io non ho lavorato tanto…» . Il coro Champions è sta­to intonato anche da Lionel Scalo­ni, l’uomo dell’emergenza. Non doveva giocare, ha sostituito Li­chtsteiner all’improvviso: « Ho giocato nella mia posizione natu­rale e mi sono trovato meglio. E’ stata una prova di maturità, ades­so prepareremo il derby, sarà il più importante di sempre, ci sarà in palio la corsa alla Champions Lea­gue, non possiamo sbagliarlo, voglia­mo vincere per la classifica e per i nostri tifosi » .

SCALONI – Scaloni sta trovando tanto spazio, Reja lo utilizza se­condo necessità, quando a destra (nel suo ruolo), quando a sinistra (da adattato). L’argentino si trova meglio sulla corsia che l’ha visto protagonista per tanti anni, è da apprezzare, è sempre al servizio del tecnico e dei compagni. Il ter­zo posto non è una fantasia: «Sì, possiamo lottare per il terzo po­sto. Fino a qualche giorno fa non era neppure pensabile come obiettivo. Quanti punti servono per essere sicuri della qualificazione?

Credo che a 64- 65 ci sia la certezza, vedremo nelle prossime giornate. La Roma ha più da perdere nel derby ».

LOTITO –Ha parlato anche Lotito, è tornato sul caso Zarate, sulle pa­role espresse da Dias in settima­na. Il presidente ha applaudito l’argentino per l’impegno chemette in allenamento:« E’ stato montato quasi un caso esagerato per Zarate. Ha saltato due gare per squalifica, il tecnico poi ha preferito coprirsi di più. Mauro ha tutta la stima della Lazio, io vo­glio applaudirlo perché so che si allena anche più del dovuto a Formello, anche più degli altri», ha risposto così a chi accusa l’ar­gentino di scarso impegno. Mau­rito è un gioiello, Lotito lo difen­de da sempre:«Ho ricevuto diver­se offerte importanti per i nostri giocatori –ha proseguito il patron a Sky –ma non l’ho mai detto. Io ho una visione del calcio ancora romantica. Alienare un giocatore per una certa cifra significhereb­be non avere considerazione del­l’uomo. Oltre ad allenare il corpo, alla Lazio nutriamo anche mente e spirito» .

Fonte: CorrieredelloSport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=8061

Posted by on Mar 7 2011. Filed under News Lazio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...