|

Minala : ” amo la Lazio.Lotto per una maglia”

LaMinala, amo la Lazio, Lotto per una maglia Lazio ha vinto anche la penultima amichevole del ritiro di Auronzo di Cadore superando per 10-0 l’Asiago Team. I biancocelesti torneranno in campo nel pomeriggio per il secondo test di giornata contro il Perugia. Al termine del primo match, Joseph Minala è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio commentando la sua prima sfida da titolare che lo ha visto anche trovare la via del gol, ecco le sue parole:

Esordio dal primo minuto con gol…
Sono contento della prima partita da titolare con gol. La rete è arrivata, però, grazie al lavoro della squadra.

Prova fisica non indifferente sotto la pioggia battente…
Si facciamo doppia seduta ogni giorno, lavoriamo duro. Il lavoro comincia quando c’è la fatica. Noi dobbiamo dare tutto in campo per provare a vincere perché è quello che ci chiede il mister. Dobbiamo lottare ognuno per il suo compagno e oggi, grazie a Dio, è andata bene.

Come è andata la stagione scorsa?
Bene, è vero che non c’ero nella semifinale della final eight per l’espulsione rimediata. Devo andare avanti a testa alta. Ho chiesto scusa al popolo e alla dirigenza laziale. Ho fatto una buona stagione, ma ormai è alle spalle e sono pronto a lavorare per la prossima

L’esordio in Serie A…
L’esordio in Serie A mi ha permesso di lavorare con la squadra e di essere qui. Ho capito meglio il gruppo. Adesso riparto da qui e per me non è stato facile perché venivo dai dilettanti. Ho avuto aiuto dai miei compagni. Cana, Ciani, Biglia, Klose e Ledesma mi sono stati vicini e cerco di mettere in campo i consigli che mi danno. Con l’aiuto dello staff sono pronto a fare bene.

Pioli che consigli dà?
Ti parla molto, ti dice di lavorare e ti fa capire i movimenti.Ci dice di rare tutto in allenamento perché poi in campo arrivano i risultati

Biglia e Klose?
Ho seguito il Mondiale dal Camerun. Ha vinto il tedesco, ma poteva vincere Biglia. Sono contento per entrambi e spero di incontrarli presto per stringergli la mano e tornare a lavorare insieme. Klose è un mito, le sue imprese sono e rimarranno nella storia.

Camerun deludente ai Mondiali
Ci sono stati problemi tra giovani e anziani. Non abbiamo dato una bella immagine del nostro paese al Mondiale. Ora tutto è alle spalle. Adesso abbiamo la Coppa d’Africa a gennaio e non abbiamo tempo per pensarci. Lo staff è rimasto lo stesso, dobbiamo riportare in alto l’immagine del nostro paese dove poi è sempre stata. Siamo un paese rispettato da tutti.

Quale è il tuo obiettivo stagionale?
Lavorare bene, seguire i consigli di compagni, lo staff e il mister. Voglio rimanere alla Lazio e, nonostante la tanta concorrenza, sono pronto a lavorare e a farmi trovare pronto. Questa maglia l’ho scelta e l’amo, penso di potermela giocare poi le decisioni spettano al mister.

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=33056

Posted by on Lug 26 2014. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...