|

Lulic verso l’addio. Chelsea o Juventus?

Lulic verso l'addio. Chelsea o JuventusChelsea o Juve? Ci può stare a sorpresa anche il rinnovo di contratto con la Lazio. Il destino di Senad Lulic è ancora tutto da decidere e verrà stabilito con calma, forse anche dopo il Mondiale in Brasile. Partendo da una considerazione di fondo: Lotito l’estate scorsa aveva respinto offerte concrete e importanti per il centrocampista bosniaco, adesso lo lascerà partire solo a patto che arrivi un’offerta irresistibile. Il cartellino di Lulic vale almeno 18 milioni di euro e oggi è da verificare se ci siano club disposti a spendere tanto per averlo. Potrebbero esserci manifestazioni d’interesse a condizioni diverse, a cifre inferiori, a quel punto poco soddisfacenti per la società biancoceleste, a cui di sicuro non si può rimproverare l’incapacità di cedere la merce pregiata al miglior prezzo possibile. Per la Lazio sarà dura resistere in dipendenza dei desideri del giocatore. Più di una volta, anche dopo la partita di Cagliari, Senad ha lasciato intuire di essere “aperto” a valutare un eventuale trasferimento. A 28 anni, con il Mondiale alle porte, difficilmente riuscirebbe a respingere la proposta di un grandissimo club, disposto a offrirgli un ingaggio più elevato e soprattutto la possibilità di giocare per scudetto e Champions. Il rapporto tra il giocatore e la dirigenza è lineare, trasparente: qualora venissero fuori soluzioni intriganti, sarebbe inevitabile riflettere e pensarci. E’ altrettanto vero il contrario. Lotito ha intenzione di costruire una Lazio più forte e ambiziosa nella prossima stagione, alla fine di gennaio ha ceduto Hernanes perché è stato il Profeta a sollecitare il trasferimento all’Inter e perché (come conferma qualsiasi operatore di mercato) sarebbe stata una follia non accettare 20 milioni di euro per il cartellino di un giocatore di 29 anni a cui è impossibile rinnovare il contratto.   NEL MIRINO – Lulic ha 28 anni e il contratto in scadenza nel 2017. Ha giocato con il Bellinzona, il Grasshopper, lo Young Boys e la Lazio. Una carriera in continuo crescendo. E la possibilità di un ulteriore salto, magari firmando l’ultimo contratto importante. Ecco perché il bosniaco, che pure è diventato l’eroe della Coppa Italia dopo il 26 maggio, guarda con interesse al mercato. L’estate scorsa si era parlato di un’offerta importante dalla Premier: il suo nome è stato ripetutamente accostato al Chelsea. Qualora restasse a Formello, potrebbe ridiscutere l’ingaggio e la durata del contratto. Ha tanti estimatori in Italia. A gennaio si era registrato un timido sondaggio del Milan. Piace a Conte, che cerca un esterno offensivo da 4-3-3. La Juve possiede risorse finanziarie e contropartite tecniche per mettere in piedi un’operazione. La Lazio alla fine di gennaio si era fatta avanti per Quagliarella e Giovinco. Guardando al nuovo ciclo, da impostare a luglio, Reja si potrebbe orientare su altri tre nomi. Il cileno Mauricio Isla, esterno di fascia destra ex Udinese, il jolly difensivo Federico Peluso, che ha però già compiuto 30 anni, oppure, ancora meglio, Martin Caceres, 27 anni, in grado di interpretare più ruoli (terzino destro o stopper). L’uruguaiano, però è controllato da Fonseca, l’agente che aveva chiuso in modo burrascoso i suoi rapporti con la Lazio dopo il mancato rinnovo di Muslera. Difficilmente la Juve inserirebbe come contropartita Angelo Ogbonna, un difensore mancino che piace tantissimo ai dirigenti biancocelesti. Si vedrà. E’ ancora presto per certi ragionamenti.

Fonte da: ”Il Corriere dello Sport” – Fabrizio Patania –

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=31480

Posted by on Apr 11 2014. Filed under Calciomercato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...