|

Lotito: ”Siamo la Prima squadra della Capitale”

LOTITO SIAMO LA PRIMA SQUADRA DELLA CAPITALE, LOTITO SULLE MAGLIETTE, LOTITO LA LAZIO HA LA PIU' GRANDE POLISPORTIVA D'EUROPA, LOTITO CON IL FAIR PLAY FINANZIARIO CAMBIERA' IL SISTEMA CALCIO«Il nostro è un progetto di potenziamento annua­le, ma ciò non è legato ad aspetti econo­mici».

ROMAE’ nata il 9 gennaio 1900, è la squadra che ha portato il calcio a Roma. Un orgoglio, un vanto da ricordare. E presto da scrivere anche sulle maglie biancocelesti. Il presidente Lotito, de­buttando a Lazio Style Radio per la pri­ma volta non so­lo in versione web ma in diret­ta su Voxson Vintage (100.7 in Fm), ha an­nunciato la svol­ta epocale. Si se­guirà l’esempio del Milan, che ricorda di essere il club più titolato del mondo. «La Lazio è la prima squadra della Capitale. E dalla prossima stagio­ne lo scriveremo sulla maglia, ma non solo. Anche sui biglietti per entrare allo stadio, sui prodotti dei nostri negozi, sul­l’abbigliamento. Ho già dato disposizio­ni al marketing. E’ un patrimonio stori­co di cui andare fieri. E che non è stato disperso».

 

 FUTURO -Lotito ha risposto alle doman­de dei tifosi, ha ripercorso le prime tap­pe della sua avventura al timone della Lazio, ha guardato al futuro.«Il nostro è un progetto di potenziamento annua­le, ma ciò non è legato ad aspetti econo­mici.Hernanes lo abbiamo preso non solo per le sue qualità tecniche. E’ un modello di comportamento. Siamo or­gogliosi di averlo con noi. E certamen­te non è stato messo in vendita». ARGENTINO -Gli è stato chiesto di Zara­te. «Certo, fa parte del progetto, voglia­mo che tutti partecipino.L’importante è che si ab­bandoni la logica del­l’individualità,il talento va messo al servizio del­la squadra. Bisogna ra­gionare con il noi, non con l’io. Questo deve ac­cadere anche all’interno di una squadra. Le vitto­riesono di tutti e si conseguono con il contributo del collettivo». STADIO –  «Stiamo aspettando il varo del­la legge, attualmente è stata varata al Senato e ora è alla Camera. Speriamo che presto trovi luce, in modo che tutte le società sportive possano realizzare le proprie strutture. Ci saranno tempi cer­ti nella procedura amministrativa, ci sarà la possibilità di creare stadi poli­funzionali con attività commerciali che consentiranno ai tifosi di vivere lo sta­dio come fosse la propria casa. La La­zio è una sezione della polisportiva più grande d’Europa, e nello stadio voglia­mo rappresentare anche le altre sezio­nisportive. Contiamo di realizzarlo in tre anni dall’emanazione della legge». CONTESTATORI – «Su di me se ne dicono di tutti i colori, anche che sono romanista. Mi auguro che questa squadra migliori anno dopo anno. Lo scudetto sarebbe un traguardo importante, ma dobbiamo restare con i pie­di per terra. Ci sono avversari competitivi che spendono anche 8 volte più di noi, ma tra un anno e mezzo i costi saranno diversi. Con il fair play finanziario cambierà il sistema, le squadre in grado di sfruttare un proget­to di organizzazione che prescinde dal­l’aspetto economico saranno preferite». CHAMPIONS – «Siamo in 8 squadre per sei posti. Juventus, Palermo, Udinese e Roma sono forti. Devono essere 12 fina­li. Dico ai tifosi di sostenerci e arrivere­mo lassù, dove osano le aquile».Reja si consideri confermato:«Sarà l’allenato­re per la prossima stagione. Lo scorso anno ho scelto lui perché ritenevo aves­se il potenziale per far risorgere la squadra e così è stato. Trasmette ai gio­catori la forza del gruppo che è quella vincente». 

Fonte:corrieredellosport 

  

 

 

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=7656

Posted by on Feb 22 2011. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...