|

Lotito: “Felipe Anderson è della Lazio! Kozak all’Udinese? Per adesso è nostro, poi vedremo”

Lotito: "Felipe Anderson è della LazioFelipe Anderson è stato acquisito dalla Lazio, lo aspettiamo per le visite mediche“. Se ad annunciarlo è Claudio Lotito, non ci sono più dubbi o scrupoli di sorta: il talento brasiliano è un nuovo giocatore biancoceleste. Parole che sanno di annuncio, che il presidente laziale ha concesso ai margini del Consiglio di Lega e riportate da Tuttomercatoweb.com. Quella sull’ormai ex Santos non è l’unica battuta sul mercato: “Kozak all’Udinese? Per adesso è un giocatore della Lazio, quando si valuteranno le varie opzioni, vedremo. I rapporti con Gino Pozzo sono ottimi”Consiglio di Lega, come detto, in cui è stata presa la decisione definitiva per la Supercoppa Italiana: si giocherà il 18 agosto allo Stadio Olimpico di Roma. Una querelle che ha visto protagonista lo stesso Lotito, in una battaglia dai toni accesi con la Juventus: “L’organismo preposto per decidere è il consiglio di Lega, può piacere o meno, ma è così. Prendo atto di quello che ha deciso. La Juve farà ricorso? Prendiamo atto, vuol dire che non è adatta a vivere in un consiglio“. Ultima battuta, sulla volontà di innovare il campionato Primavera: “E’ una scelta del consiglio, se mi è gradita o meno non è importante: dura lex, sed lex. Noi qui siamo rappresentati della nostra società, poi quando siamo in consiglio dobbiamo fare gli interessi di tutte le componenti e spogliarsi del nostro ruolo societario“.

Fonte:lalaziosiamonoi

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=28610

Posted by on Giu 28 2013. Filed under Calciomercato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<