|

Lazio vince il derby padrona di Roma, la Roma a terra Festa doppia biancoceleste: 1-2

ROMA – La Lazio fa il bis: vince anche il derby di ritorno (1-2). Lazio in vantaggio su rigore: fallo di Stekelenburg su Klose, penalty e espulsione del portiere. Trasforma Hernanes. Grande reazione dei giallorossi in 10 e pari di Borini. Lazio di nuovo in vanaggio con Mauri.
Roma e Lazio si sfidano per la 170/a volta in un derby. La Lazio cerca di togliersi la soddisfazione di battere i giallorossi in casa loro dopo 14 anni. La Roma cerca di rinnovare la buona tradizione che l’ha vista vincere in tutte e 5 le ultime occasioni in cui era la squadra ospitante.

5° Roma in attacco, ma un errore in disimpegno lancia il contropiede della Lazio. Stek esce su Klose e lo atterra: rigore ed espulsione del portiere. Esce Lamela, entra Lobont. Hernanes spiazza Lobont: 0-1. Dalle immagini il rigore c’è, un po’ meno il rosso per Stek.

15′ pareggia la Roma: Juan colpisce la traversa, sulla ribattuta si avventa Borini: è 1-1. La palla entra nonostante il tentativo di Ledesma di rinviare sulla linea. Grande reazione dei giallorossi in inferiorità numerica e sotto di un gol, capaci di trovare subito il pareggio. Ammonizione dubbia di Matuzalem per fallo di ostruzione su Totti. Spinte tra Pjanic e Ledesma, la partita si innervosisce. Ammonito Biava per fallo su De Rossi: Biava era diffidato. Reja si agita dalla panchina: vorrebbe Klose meno isolato dal gioco e poù servito dai compagni.

40° conclusione dalla distanza di Gonzalez, alta. Mauri ammonito per simulazione. I cartellini gialli per la Lazio salgono a 4.

fine primo tempo

secondo tempo. Non ci sono cambi. Borini si sposta sulla fascia destra. La Lazio parte forte, la Roma contiene la spinta biancoceleste con un grandissimo Juan. La curva Nord lo insulta, Bergonzi sta valutando di intervenire.

13° Pjanic non ce la fa. Al suo posto entra Marquinho. Amminito Heinze.

16° Gol di Mauri, Punizione dalla trequarti di Ledesma per Mauri che arriva in spaccata sul secondo palo e di sinistro al volo infila in diagonale Lobont. Lazio in vantaggio.

20° recupero miracolo di Juan e Lobont su contropiede di Hernanes da solo davanti al portiere. Un errore di Simplicio lancia l’affondo della Lazio. Reja furioso.

24° Lazio molto pericolosa, pronta a sfruttare gli sbilanciamenti della Roma e i molti errori nei passaggi a centrocampo. La Roma risponde con Borini, che recuipera palle difficili e conclude.

27° cross di Hernanes, testa di Klose fuori.

31° esce Juan per infortunio, dentro Krkic

38° cross di Marquinho, Totti devia di testa e la palla sfiora il palo. Roma vicinissima al pari. Esce Mauri, entra Alfaro.

40° espulso Scaloni per fallo su Bojan. Esce Hernanes, entra Diakite ammonito per essere entrato in anticipo. Ammonito Borini per fallo tattico su Alfaro.
Fallo netto di Biava, che era ammionito, su Bojan: l’arbitro ammonisce Bojan per simulazione e Totti per proteste. Su questo episodio Bergonzi sbaglia tutto.

47° cross di Marquinho, testa di Borini: palla alta. Finita.

Fonte:messaggero

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=17146

Posted by on Mar 4 2012. Filed under Campionato, News Lazio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...