|

Lazio, Schär arriva a gennaio?

Lazio, Schär arriva a gennaioL’infortunio di Gentiletti non ci voleva, ha stravolto i piani. Pioli aveva trovato un leader, lo riavrà a fine stagione. Ma sino ad allora cosa accadrà? Un difensore arriverà: a gennaio oppure a luglio, è una decisione da valutare. Arriverà anche perché Ciani (scadenza 2015) e Novaretti prima o poi andranno via, la società proverà a cederne almeno uno alla riapertura del mercato per fare spazio là dietro. Le strategie saranno definite durante la pausa invernale, in prospettiva l’arrivo di un centrale è più che ipotizzabile. Gennaio o luglio, siamo sempre lì. Serve una cessione, non si scappa. Gentiletti sarà un punto fermo, ha dimostrato di essere forte e affidabile, sa fare la differenza. Ma la necessità di rinforzare il reparto potrebbe spingere la società ad intervenire già durante la finestra invernale. Ci sono occasioni che possono far gola, il centrale svizzero Schär del Basilea è una di queste. Non ha firmato il rinnovo, senza un nuovo contratto si libererà a giugno. E’ un nome che gira da qualche mese, rimbalzò dalla Svizzera a maggio. E’ tornato d’attualità nei giorni scorsi. Schär ha 22 anni, si tratterebbe di un investimento, ma non è una scommessa. E’ alto 1,86, può occupare i due ruoli centrali. E’ esploso agli ordini di Murat Yakin, il tecnico che la Lazio corteggiò nel novembre 2013. Da più di un anno è nel giro della Nazionale svizzera, ha esordito il 14 agosto 2013 (durante l’amichevole vinta 1-0 contro il Brasile). Il 6 settembre 2013 ha segnato il suo primo gol, è successo nel match contro l’Islanda (era valido per le qualificazione ai Mondiali 2014). E quattro giorni dopo servì il bis contro la Norvegia (firmò una doppietta, fu decisiva). Schär è stato convocato per i Mondiali, è uno dei migliori talenti svizzeri.

Il piano. Un difensore arriverà, vanno decisi i tempi. Se si punterà su Schär, intervenendo a gennaio, servirà una giocata d’anticipo. Lotito e Tare un anno fa lanciarono l’assalto a Filip Djordjevic (era in scadenza, il contropiede servì per centrare il colpo a parametro zero in vista di giugno 2014). Le mosse potrebbero essere simili, quando ci sono giocatori col contratto a termine la Lazio ci sa fare. Simili, ma non uguali. L’operazione Schär avrebbe modalità diverse da un punto di vista tempistico ed economico. L’acquisto anticipato andrebbe chiuso versando una cifra al Basilea, servirebbe un accordo con il club elvetico. Non è mai facile (né in verità conveniente) trattare giocatori sei mesi prima della conclusione del contratto, ma sarebbe l’unico modo per centrare l’acquisto ad inizio 2015. Schär ha attirato le attenzioni di grandi club, anche il Manchester United sarebbe sulle sue tracce. Van Gaal è a caccia di centrali, avrebbe messo gli occhi pure su Vlaar dell’Aston Villa, l’ha guidato in Nazionale insieme a De Vrij. E’ in scadenza a giugno, finora non ha accettato le proposte della società inglese, punta a liberarsi nel 2015. In estate s’è sognata la coppia Vlaar-De Vrij, resterà un miraggio? Vlaar, in ogni caso, non sarebbe un colpo per gennaio.

Le strategie. Siamo ad ottobre, il mercato decollerà nei prossimi mesi, da dicembre in poi. Le strategie dipendono da vari fattori, oggi come oggi si può parlare di ipotesi, di pensieri, di possibilità. Lotito e Tare hanno rinforzato la squadra in estate, hanno rinnovato i contratti più urgenti (Keita, Candreva e Onazi aspettando la firma di Lulic). In prospettiva si possono pronosticare gli arrivi di un difensore e di un attaccante (a luglio, se Klose non rimarrà). Se il tedesco andrà via, la Lazio lancerà l’assalto ad un nuovo bomber. Affiancherà Djordjevic oppure si alternerà con lui. Le decisioni sono anche legate alla qualificazione europea, deve essere scontata.

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=34442

Posted by on Ott 15 2014. Filed under Calciomercato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Marcello: Ma ancora queste stupide notizie nel sito della Lazio? C’è da vergognarsi.
  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...