|

LAZIO, PROVE DI TRIDENTE CONTRO IL GRIFONE

LAZIO, ABBONAMENTI 2011-2012 VENDUTE 19700 TESSERE, OLYMPIA TORNA A VOLARE IN CAMPIONATOROMA – Sette cambi tra il debutto di San Siro e il Vaslui, altri cinque domani per affrontare il Genoa. Il rientro principale e più atteso: Miroslav Klose si riprende la scena e torna a guidare l’attacco della Lazio. Reja l’ha risparmiato in Europa League anche a causa di un leggero fastidio alla caviglia. Giusto così alla luce del calendario: se non ruotasse e gestisse i suoi giocatori migliori, la squadra biancoceleste arriverebbe presto alla frutta. Mercoledì ci sarà la trasferta di Cesena e dopo il Palermo all’Olimpico la Lazio volerà in Portogallo per affrontare lo Sporting. Tutte partite delicatissime. Klose tornerà dal primo minuto. Reja pensa al 4-2-3-1. La formazione sembra scontata o quasi. Marchetti tra i pali. Linea difensiva a quattro con Konko, Biava, Dias e Lulic. Zauri destinato a uscire dopo due partite di fila e prestazioni non positive. Toccherà ancora al bosniaco. Reja si tiene due carte di riserva. Si chiamano Scaloni e Stankevicius. Il lituano sta prendendo la rincorsa, era stato convocato anche a Milano, ha continuato ad allenarsi per tutta la settimana, potrebbe conquistare un posto in panchina, a meno che non gli sia preferito l’argentino. Rispetto all’Europa League, tornerà in panchina Diakitè, che non ha affatto sfigurato e ritroverà quasi certamente spazio a Cesena.

MEDIANI – A centrocampo è sicuro il ritorno di Brocchi. Reja aveva quasi annunciato un turno di riposo per Ledesma e forse così sarà nel rispetto del turnover e dei prossimi impegni, anche se alla luce della prestazione di giovedì ci penserà qualche ora in più prima di concedere fiducia a Matuzalem. Non manca la classe al brasiliano, che però sta soffrendo l’alternanza e la condizione di non titolare: è apparso molto nervoso con il Vaslui a scapito della prestazione ottima per tutto il primo tempo. E Reja non intende che si ripetano certi errori nel passato: lungo la volata per la Champions, Matuzalem pagò con quattro turni di squalifica la gomitata a Jimenez nella partita con il Cesena. Servono prudenza, serenità, gestione delle risorse. Questa, però, dovrebbe essere la sua partita. Ledesma tornerà a giocare a Cesena.

SCULLI – Fuori causa Mauri, il tecnico friulano è indeciso se confermare Gonzalez sulla fascia destra. Lui o Sculli per completare la linea offensiva con Hernanes (trequartista) e Cisse che si muoverà dietro a Klose. L’uruguaiano appare in leggero svantaggio su Sculli, autore di un gol e di una grande prestazione con il Vaslui. Qualora l’ex genoano riuscisse a spuntarla, Cisse tornerebbe a muoversi a destra, davanti a Konko. E Lulic, come è già accaduto giovedì, avrebbe maggiore copertura da Sculli. Questo tipo di mossa permetterebbe a Reja di schierare Matuzalem (e non Brocchi) sul centro-sinistra.

COLLOQUIO – Reja ieri ha tenuto la Lazio mezz’ora all’interno degli spogliatoi. La discussione ha riguardato il calo di tensione, quel black-out mentale all’inizio della ripresa che ha compromesso la partita con il Vaslui. Il tecnico friulano ha analizzato anche gli errori commessi. Poi tutti sul campo per prepararsi alla sfida con il Genoa, ma si sono allenati solo quelli che non erano stati impiegati giovedì sera.

CANA – Una buona notizia. Ieri è tornato a lavorare con il gruppo il centrocampista albanese, che ha ormai superato lo stiramento riportato dieci giorni fa. Tornerà a disposizione per Cesena. Sta meglio, ma non è ancora pronto, Radu, che lavora per rientrare con il Palermo.

ABBONAMENTI – Si è chiusa ieri la campagna. Sono state vendute 19.700 tessere per il campionato: domani l’Olimpico e l’aquila Olympia cercheranno di far riprendere il volo alla Lazio.

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=13280

Posted by on Set 17 2011. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...