|

LAZIO Primavera, l’amarezza di Bollini: “Pareggio stretto, dovevamo chiudere prima la partita… Emmanuel? Ottima prova, in allenamento lo tengo d’occhio”

LAZIO PRIMAVERA PAREGGIO 1-1 CONTRO IL LECCE, BOLLINI OTTIMA PROVA DI EMMANUEL IN ALLENAMENTO LO TENGO D'OCCHIOLa Lazio esce con l’amaro in bocca dopo il pareggio casalingo contro il Lecce. I biancocelesti, in piena emergenza difensiva e colpiti dalla sfortuna (traverse di Ceccarelli e Sani), hanno dato vita ad una partita tatticamente intelligente, ricca di agonismo ma senza la giusta concretezza e convinzione sotto porta. Alberto Bollini, l’allenatore della compagine capitolina, nel post partita ha  espresso la propria amarezza per non essere riusciti a vincere un match dominato per quasi tutti i 90’: Pareggio molto stretto. Una Lazio che ha messo in campo oltre ad una squadra molto incerottata anche molti adattamenti ai ruoli ma questo ha dimostrato ancora una volta che l’organizzazione, la compattezza e l’adattabilità nel settore giovanile hanno un ruolo importante. Sul cinismo è chiaro che negli ultimi venti metri quanto arrivi in area soprattutto nei primi 30 minuti con così tanta facilità, è chiaro che potevamo fare di più. E’ altrettanto vero che la partita, magari sbloccata prima, poteva prendere un’altra piega con un risultato più rotondo nel primo tempo: il calcio di rigore è netto, la perla di Ceccarelli nove volte su dieci entra, abbiamo cercato di fare di tutto e usciamo con l’amaro in bocca soprattutto perché il Lecce, tranne qualche incursione ha fatto veramente poco”.

Cinque e Trombetta improvvisati centrocampisti: “Il nostro è stato un 4-2-3-1 mascherato che poi diventava un 4-3-1-2 perché in questo momento a centrocampo non abbiamo scelte. Onazi poteva giocare solo il primo tempo per essere poi aggregato alla prima squadra e quindi in questo quattro attaccanti puri non li reggiamo perché dietro abbiamo degli adattamenti ai ruoli: Ugolini è rientrato dopo quattro mesi, non abbiamo difensori centrali e quindi qualche attaccante parte sacrificato venti metri indietro per una questione di equilibrio”.

Ottima prestazione di Sani Emmanuel: “Un ottimo ingresso, ne avevo la certezza perché in allenamento lo sto vedendo. In questa squadra non ci sono titolari e riserve. Ha iniziato a giocare da oggi, sul fronte offensivo abbiamo tante soluzioni e lui non è stato un sacrificato bensì un turnover certo perché ha qualche giusto problema di adattamento alla lingua e a qualche movimento però un giocatore che sicuramente ci tornerà utile”.

Lazio già proiettata verso le finali? “Non posso parlare di finali perché il campionato non è finito. C’è il Siena a quattro punti e dobbiamo guardare prima noi e poi pensare di partita in partita, ne mancano quattro, una più importante dell’altra. Alle finali ci vai se arrivi davanti le altre e per arrivare davanti alle altre dobbiamo vincere il più possibile”.

Per la trasferta di Palermo rientra qualche difensore? “Non credo, avrò un consulto lunedì e vediamo se riusciamo a recuperarne un paio. Dobbiamo capire la situazione Campoli, giocatore per noi importante e quella di Pantano che ha un problema di fascite”.

Fonte:lalaziosiamonoi


www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=8692

Posted by on Apr 2 2011. Filed under News Lazio, Polisportiva. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...