|

Lazio, per Klose out in volata

Lazio, per Klose out per la volata ChampionsROMA – Una botta tremenda, la peggiore che potesse capitare. Reja e la Lazio hanno perso Miroslav Klose almeno per 15 giorni. Uno scatto, si è ingobbito per andare a riprendere un pallone perso, la fitta ai flessori della coscia sinistra. Mancava una decina di minuti alla fine del primo tempo dell’amichevole con gli Allievi di Inzaghi. Il tedesco ha capito subito di essersi fatto male, ha chiesto il cambio, è rientrato negli spogliatoi scuotendo la testa. Sul lettino dei massaggi, le prime sensazioni  non sono state confortanti. «Non credo sia un infortunio lieve, siamo preoccupati e lo è anche il giocatore» ha raccontato il medico sociale Stefano Salvatori attraverso i canali ufficiali. Klose si ferma. Salterà domenica il Cagliari e sabato prossimo anche la trasferta di Parma. E’ fortemente a rischio anche per la sfida di sabato 7 aprile con il Napoli all’Olimpico che può valere il terzo posto e per la partita di mercoledì 11 a Torino con la Juventus. Tutto dipenderà dall’esito degli accertamenti, che svolgerà in Germania. Ieri a Formello si temeva una lesione di primo grado.

IN BAVIERA – In attesa degli esami clinici, che di regola si fanno a 48 ore di distanza dall’incidente, il bollettino medico diramato dalla società ha riferito di un risentimento muscolare dei flessori della coscia sinistra e che «nei prossimi giorni i controlli strumentali stabiliranno con maggior precisione i tempi di recupero». Klose non resterà a Roma. Ha intenzione di curarsi in Germania e già ieri ha lasciato la Capitale per rientrare a Monaco di Baviera, dove sarà seguito dallo staff medico della nazionale tedesca. Era molto preoccupato, è il primo infortunio serio che subisce in questa stagione. Aveva saltato a novembre la sfida del San Paolo con il Napoli per un ematoma alla tibia destra, trauma riportato nell’amichevole con l’Olanda di pochi giorni prima, e poi il primo febbraio la sfida con il Milan dopo essere uscito dalla partita del Bentegodi (3-0 e doppietta al Chievo) con una contusione alla coscia. Questa volta Miro si è fermato per un infortunio muscolare, che ha fatto perdere serenità a Reja.

PREPARAZIONE – Tutti erano pronti a scommettere sul ritorno al gol di Klose domenica con il Cagliari, mai era stato quattro partite di fila a digiuno e il tecnico friulano, per aiutarlo, aveva già deciso di tornare al modulo con due punte. E’ una stagione maledetta per la Lazio. S’è fatto male Klose nella settimana in cui finalmente era vicino al rilancio Rocchi, che si era stirato il 5 febbraio a Marassi, quando aveva riportato una lesione di secondo grado ai flessori della coscia sinistra. Stesso infortunio del tedesco e di Lulic, una catena impressionante di incidenti muscolari su cui la Lazio, alla fine del campionato, dovrà riflettere a fondo. Qualcosa non ha funzionato nella preparazione atletica, è evidente, perché la stagione scorsa, ancora con Reja e Febbrari, era filata via senza infortuni muscolari. Il mister friulano ha trovato una chiave di lettura nel minor tempo dedicato al lavoro di prevenzione a causa dei tanti impegni. E poi conta l’impiego continuato per alcuni uomini di punta della Lazio: Klose sinora aveva giocato a tempo pieno, tutte le partite senza mai fermarsi. S’è infortunato proprio quando c’era la possibilità di allenarsi meglio e anche di gestirlo.

VOLATA – Reja non ha fatto in tempo. Da quando è stato ceduto Cisse al QPR, non ha mai avuto a disposizione Klose e Rocchi nello stesso momento. Sta provando a lanciare l’uruguaiano Alfaro, non ha dato molte occasioni a Kozak, recuperato a metà febbraio dopo quasi due mesi di stop per la pubalgia. Ora, però, si ferma Klose, 13 gol in 26 partite di campionato, il fuoriclasse indiscusso della Lazio. La volata per la Champions si complica. Molti scaricheranno le colpe su Reja, ma il friulano sarà il primo a pagare gli errori di presunzione dei suoi dirigenti.

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=17552

Posted by on Mar 23 2012. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...