|

Lazio, ecco Basta

Lazio, ecco BastaE’ fatta. Dusan Basta dopo Djordjevic, è doppietta serba. L’esterno dell’Udinese firmerà un contratto di quattro anni a 700mila euro, si lavora sui dettagli, presto sarà dato l’annuncio. Tecnicamente è un acquisto slegato dall’affare Candreva, ma in fin dei conti l’operazione s’è allargata. Gli accordi sono stati trovati ieri mattina: c’è l’intesa tra Lazio e Udinese, va definito il pagamento, sarà rateizzato. I friulani valutano Basta intorno ai 6-7 milioni, Lotito ha provato ad abbassare la cifra proponendo una contropartita tecnica: Luis Cavanda. Il belga s’è impuntato, non accetta la destinazione. Cavanda spera di giocare all’estero, sogna la Premier League. I Pozzo gestiscono anche il Watford e il Granada, non sono mete che interessano. Con l’Udinese s’è parlato di Perea e Onazi, ai friulani piace molto Lorenzo Filippini (classe 1995), è uno dei baby laziali in rampa di lancio. A quanto sembra l’operazione Basta si concluderà singolarmente.

I termini. Arriva Basta. Segnò un gol alla Roma, all’Olimpico, il 17 marzo scorso, il match si concluse 3-2 per i giallorossi, il serbo mise i brividi a Garcia accorciando le distanze nel finale. Basta è in Brasile con la Serbia, la sua Nazionale non parteciperà ai Mondiali, ma sfiderà i padroni di casa in amichevole domani al “Morumbi” di San Paolo. Basta sarà nella Capitale nelle prossime settimane, effettuerà le visite mediche, firmerà un quadriennale. Era in scadenza nel 2016, compirà 30 anni il 18 agosto (è classe 1984). E’ stato scelto per rinforzare la fascia destra, per garantire una continuità diversa rispetto a Konko. Il francese ha avuto molte chance negli ultimi tre anni, le ha bruciate. E’ stato sul punto di partire, è rimasto, ha avuto nuova fiducia, ma il rendimento è stato altalenante per via dei soliti infortuni fisici. La società valuterà eventuali offerte, nei fatti Konko ha poche possibilità di partire. Se rimarrà sarà un’alternativa di lusso, proverà a conquistare spazio, all’occorrenza potrà essere utilizzato a sinistra.
Djordjevic dal Nantes e Basta dall’Udinese, due pedine serbe a Formello. E’ un calcio che la Lazio apprezza, lo segue da vicino. Basta è il secondo acquisto, il club era a caccia di un esterno, ha scelto uno dei cursori più affidabili del campionato italiano (123 presenze e 11 reti in serie A). S’è distinto giocando da esterno di centrocampo (difesa a tre), può agire da terzino nella difesa a quattro. E’ duttile e i duttili piacciono a Formello. Ha fame, ha corsa, sa sprintare, trova qualche golletto, garantisce profondità sulla corsia destra. Basta, ormai trentenne, sfora il limite fissato dalla Lazio nei mesi scorsi (era stato previsto un mercato under 27), ma è un giocatore che dà risposte, è già integrato nel campionato italiano, è rodato, è più che pronto, lo strappo alla regola s’è reso necessario.

Candreva. L’asse Roma-Udine è bollente. Sono i giorni di Candreva, la Lazio è pronta a riscattarlo. I contatti Lotito-Pozzo sono continui, frenetici. Tra oggi e domani il riscatto sarà ufficiale, i biancocelesti sborseranno una cifra vicina ai 10 milioni. L’acquisto a titolo definitivo non farà cessare certi allarmi, Lotito sa che alcuni club facoltosi potrebbero bussare alla sua porta. Il patron considera Candreva al centro del progetto, ascolterà solo proposte indecenti, non farà sconti a nessuno. Il giocatore ha sempre dichiarato amore e fedeltà alla Lazio, se cambierà idea (affascinato da contratti più ricchi o destinazioni più intriganti) dovrà svelare e chiarire le sue intenzioni. La Lazio potrebbe ritoccare all’insù il suo stipendio pur avendolo premiato solo pochi mesi fa.

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=32197

Posted by on Giu 5 2014. Filed under Calciomercato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...