|

Lazio, beffa Astori. Si punta su De Vrij e Mendes

Lazio, beffa Astori, De Vrij e MendesUno choc. La Lazio è spiazzata, è infuriata con Astori e con il Cagliari. La Lazio deve leccarsi le ferite, deve capire anche i suoi errori e progettare un nuovo mercato difensivo: servono uomini forti, pronti, veri. Servono soprattutto altri investimenti, soldi utili per convincere le società a vendere. Servono rinforzi, Pioli è senza difesa, s’è visto nell’amichevole di ieri contro il Bari. Astori è sfumato, è stato questo lo choc. Ha rinnovato con i sardi e per di più è andato alla Roma in prestito (due milioni) più riscatto (sei milioni). E’ stata una beffa dolorosa sotto tutti i punti di vista, anche relativamente alla modalità di trasferimento. Sono rimasti tutti spiazzati nel ritiro di Auronzo di Cadore.

Delusi. La botta è stata forte, i tifosi sono ancora di più infuriati, delusi, amareggiati. Lotito aveva il colpo in canna, l’aveva spacciato per tale attraverso gli ultimi comunicati. Il colpo è fallito. La Lazio s’è sentita tradita da Astori e pensa che il Cagliari le abbia giocato un brutto scherzo. L’ultimo assalto di Lotito è datato ieri, nel pomeriggio ha contattato il diesse sardo Marroccu, ma l’offerta di cinque milioni è stata rigettata. Il Cagliari pretendeva 7 milioni. Giulini a metà pomeriggio era intervenuto su Sky in questi termini: «Chiediamo 7 milioni cash, è una richiesta ferma e inderogabile. Un’ora fa la Lazio, attraverso una telefonata di Lotito a Marroccu, ci ha fatto sapere che a queste cifre non è interessata, di ritenerci liberi». Giulini, dopo qualche ora, ha chiuso il capitolo così: «Con Lotito ci siamo salutati amichevolmente» . E’ difficile crederlo. Astori ha parlato in conferenza stampa. Aveva detto sì a Lotito, quella promessa è sfumata in poche ore. Dalle sue parole si evinceva la volontà di restare veramente a Cagliari e invece giocherà con la Roma: «Ho rinnovato con il Cagliari – ha detto il giocatore in un primo momento – sono felice di rimanere, se non lo fossi stato non avrei fatto questa scelta».

La strategia. La Lazio ripenserà le strategie. Trattava Astori e De Vrij, proverà a stringere per il centrale del Feyenoord. C’è il rischio che sfumi anche questo affare. Dall’Olanda arrivano indiscrezioni contrastanti: alcuni portali riferiscono che il Manchester United chiuderà nelle prossime ore e che l’olandese presto giocherà in amichevole con la squadra di Van Gaal. Il Manchester, in verità, sarebbe su Hummels del Borussia Dortmund. Qual è la verità? Lotito non può rischiare un altro fallimento, è conscio dell’interesse degli inglesi, conta sempre sul sì del giocatore (strappato a maggio). Ma anche Astori aveva detto sì e sappiamo com’è finita. Nel calciomercato contano i fatti, non le parole. De Vrij è richiesto da molti, lo cercherebbero anche Borussia Dortmund, Schalke 04 e Southampton. Non si conosceva, s’è mossa prima la Lazio, non è bastato per prenderlo. De Vrij, dice il Feyenoord, costa 9 milioni, ci risiamo. Lotito ha offerto 5,5 milioni, sono pochi. De Vrij, come Astori, è in scadenza nel 2015. E’ vero, i contratti deprezzano i cartellini, ma dettano legge le società, s’è visto.

Mendes. La Lazio, come alternativa alle piste principali, aveva messo nel mirino Lucas Mendes dell’Olympique Marsiglia. E’ brasiliano, spera di ottenere lo status comunitario, costa meno di 8 milioni (è la valutazione data da alcuni siti di riferimento). Non interessa più Paletta secondo quanto trapela da Formello. In Germania, ad Amburgo, c’è Slobodan Rajkovic, è croato, piaceva a Tare in passato, è reduce da un brutto infortunio, questo è un problema. Ieri sono tornate a diffondersi le voci su Ogbonna della Juventus, anche lui ha una valutazione alta. Sino a poche settimane fa la Lazio smentiva l’interesse per lo juventino. Cosa succederà si capirà da oggi in poi. Serve un rilancio, serve una mossa vincente, servono idee forti, servono soldi freschi.

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=32980

Posted by on Lug 24 2014. Filed under Calciomercato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...