|

Lazio alla ricerca di un difensore e una punta

lazio, Tim MatavzLa Lazio ha voglia di stupire ancora sul mercato. Dopo Biglia e Anderson che sbarcheranno a Roma all’inizio della prossima settimana, Lotito e Tare cercano un terzino e un vice Klose. In Belgio però hanno lanciato un allarme: il sito voetbalbelgie.beriportava: “Il tempo passa e l’ufficialità di Biglia alla Lazio non arriva per problemi sulle commissioni agli intermediari che hanno lavorato all’operazione. Se entro lunedì il trasferimento non sarà ratificato, Biglia dovrà unirsi all’Anderlecht” . Parole chiare, ma che non preoccupano la dirigenza laziale che conta di chiudere nelle prossime ore concentrandosi poi, sugli altri nomi in lista mercato. Secondo quanto riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, si lavora per un attaccante che possa fare il vice Klose o addirittura affiancarlo: molto dipenderà da Kozak, messo sul mercato e obiettivo di Udinese, Livorno ed Hellas Verona. I biancocelesti vorrebbero inserirlo nell’affare Candreva trovando un accordo con la famiglia Pozzo per riscattarne interamente il cartellino. In attesa di fare la prima mossa, in risalita c’è lo sloveno Tim Matavz, bomber del Psv Eindhoven. Classe 1989, 1,88 cm d’altezza, quest’anno ha segnato 7 volte su 7 in Europa League e 11 reti in 27 gare in campionato. Matavz gioca anche nella nazionale slovena, con la quale ha segnato 2 gol nelle 5 gare disputate nelle qualificazioni ai mondiali.

CABALLERO – Attaccante paraguayano, ma con passaporto spagnolo. Classe 1990, gioca in Russia nel Krylia Sovetov. E’ stato proposto di recente, ma non è il solo attaccante che compare sulla lista: l’italo argentino Stracqualursi, Salim Cissè, Andred Finnbogason sono gli altri papabili. I nomi ci sono, l’intenzione di prendere una punta anche, ci saranno sviluppi su chi sarà il partner d’attacco di Miro Klose nella prossima stagione.

ELEZ E HYSAJ – Puntellare la difesa, ecco l’obiettivo. Josip Elez sembra il profilo ideale: forte fisicamente ma veloce, giovane e soprattutto di grande prospettiva. Ma il gioco al rialzo da parte dell’Hajduk Spalato per ora frena la trattativa: chiedono 700 mila euro, mentre la Lazio ne ha offerti solamente 400. Anche le parole del manager del giocatore, Adrian Aliaj, fanno capire che tutto è ancora in alto mare: ” Tutto fermo, non ci sono novità in alcun senso, nessun accordo”. E allora si insiste anche per il terzino Elseid Hysaj, di proprietà dell’Empoli con costo di circa 4 milioni. Tare nei prossimi giorni cercherà di intavolare una trattativa ufficiale. Il nome nuovo sembra essere Marcos Caceres, terzino classe 1986 che gioca nel Newell’s Old Boys. Paraguayano, ma extracomunitario, e i posti in casa Lazio sono stati già occupati da Perea e Felipe Anderson. Per ora tutti gli obiettivi preposti da Lotito e Tare sono stati centrati, dunque c’è da aspettarsi sicuramente un attaccante e un terzino. La Lazio del futuro prende forma.

Fonte:lalaziosiamonoi

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=28626

Posted by on Giu 29 2013. Filed under Calciomercato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

1 Comment for “Lazio alla ricerca di un difensore e una punta”

  1. Dimitri Molotov

    concordo in pieno con lillo, i presupposti x fare bene ci sono, poi per il resto vedremo

Leave a Reply

<