|

La Lazio Primavera supera la Roma per 3 a 1 e vola in finale

LAZIO PRIMAVERA IN FINALE, VINCE IL DERBY CON LA ROMA 3-1La Lazio compie l’impresa, la Roma campione d’Italia è battuta. La squadra di mister Bollini raggiunge la finale del campionato Primavera, dove affronterà la vincente della seconda semifinale, in programma domani sera, tra Inter e Milan. 3 a 1 il risultato finale di una partita bellissima, piena di emozioni ed occasioni sin dai primi minuti di gioco. Sacrificio ed attenzione tattica alla base di questa vittoria, un successo che ha fatto gioire i tifosi biancocelesti accorsi a Gubbio ed anche Vladimir Petkovic, presente sugli spalti per vedere qualche giovane all’opera.

LA PARTITA – Dopo un inizio timidocon la squadra di mister De Rossi sugli scudi, i biancocelesti prendono coraggio e si rendono pericolosi più volte in attacco con il trio Emmanuel-Barreto-Rozzi. Il vantaggio arriva al 26′ grazie ad una prodezza di Zampa: il centrocampista con una bordata dai 30 metri trova l’incrocio dei pali e supera l’incolpevole Pigliacelli. La panchina esplode di gioia, ma sul finale di tempo arriva la doccia fredda. Un minuto prima dell’intervallo un fallo ingenuo di Crescenzi permette a Viviani di calciare una punizione da posizione centrale: la traiettoria disegnata dal capitano della Roma è semplicemente perfetta, con il pallone che sorvola la barriera e si infila nel sette. Primo tempo che termina con il risultato di 1 a 1.

LA RIPRESA – La seconda frazione di gara ricalca l’andamento del primo tempo, con i giallorossi che partono ancora una volta a spron battuto. Roma che attacca e Lazio che passa in vantaggio: Emmanuel al 66′ sfrutta un’indecisione difensiva ed al secondo tentativo di sinistro riesce a trovare la rete che apre la strada alla vittoria finale. Cambi da parte di mister De Rossi che sostituisce uno spento Ciciretti per un vivace Nico Lopez. L’uruguayano nello spazio di una mezz’ora mette in mostra tutte le qualità tecniche in suo possesso e soltanto uno strepitoso Berardi gli nega la gioia del gol. La Roma si riversa in avanti lasciando spazio al contropiede della squadra di Bollini, che a 5′ dal termine mette in cassaforte il risultato. Azione sulla sinistra di Emmanuel, palla al centro per Onazi che cicca il tiro, ma serve involontariamente Rozzi che di destro deposita in rete con un tiro ravvicinato. Nel finale forcing dei giallorossi ancora con Nico Lopez al di sopra delle righe e con un Berardi assoluto protagonista della retroguardia di Bollini. Un muro. Triplice fischio e missione compiuta!

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=19784

Posted by on Giu 6 2012. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...