|

La Lazio butta via l’aggancio all’Inter: dallo 0-1 al 2-1

La Lazio butta via l'aggancio all'Inter, l'inter passa dallo 0-1, ZARATE SEGNA SU RIGORE contro L'INTER MA LA LAZIO PERDE 2-1In vantaggio con Zarate e in superiorità numerica, i biancocelesti si fanno raggiungere e superare.

ROMA – La Lazio fallisce una clamorosa occasione di aggancio a San Siro: in vantaggio con un rigore di Zarate e in superiorità numerica per l’espulsione di Julio Cesar, si fa raggiungere da una punizione di Sneijder e superare per uno svarione di Biava, sprecando buone occasioni in attacco e facendosi fermare anche dalla traversa.  L’Inter torna seconda, in una giornata favorevole alla Roma, vittoriosa in nell’anticipo delle 12,30, a -4 dai cugini biancocelesti e a -3 dallUdinese.
La partita. Leonardo lascia Pazzini in panchina, al suo posto Milito. Confermatissima la formazione della Lazio, con Zarate unica punta assistito da Mauri, Floccari e Hernanes. Al 5′ Julio Cesar non trattiene un tiro di Zarate, Floccari non ne approfitta. Brivido al 20′ per un amncato rinvio della difesa biancoceleste, palla ad Eto’o ma il camerunense perde il tempo. Al 21′ rigore per la Lazio, con espulsione di Julio Cesar per aver steso in area Zarate fiondatosi in avanti su errore di Ranocchia. Tira al 23′ Zarate e insacca di destro. Al 27′ grande parata di Muslera su tiro da fuori di Sneijder, un piatto destro indirizzato all’angolino. Al 32′ palla per il raddoppio a Zarate, che entra in area dalla destra, tira ma palla deviata in extremis da un difensore. Al 40′ un gran calcio di punizione di Sneijder sorvola la barriera e si insacca alla destra di Muslera, che tocca ma non riesce a deviare il pallone. Problemi nel finale per Castellazzi, dolorante dopo uno scontro con Mauri. Il portiere interista torna in campo con una vistosa fasciatura alla coscia destra. Al 49′ ammonito Zarate. Al 51′ problemi muscolari per Stankovic, sostituito da Mariga. Al 52′ Eto’o segna su clamoroso errore di Biava, che scivola su lancio di Zanetti, l’attaccante è lesto ad approfittarne e a infilare Muslera. Al 58′ Dias da due passi spreca la palla del pari. La Lazio preme, l’Inter si difende con affanno. Al 63′ azione tutta di prima, Zarate di destro sfiora il palo. Al 65′ espulso Mauri per fallo di reazione, da dietro, su Nagatomo. Al 70′ Reja cambia Floccari con Kozak. Un minuto dopo Brocchi rileva Bresciano. Al 74′ azione di alleggerimento di Eto’o, Muslera para facile. Al 75′ Kozak centra la traversa con un destro violento. Al 79′ Obi in campo per Sneijder. All’80’ Reja inserisce un’altra punta: Rocchi per Garrido. All’83’ Muslera salva su contropiede di Maicon ed Eto’o, spedendo in angolo la palla servita dal brasiliano. All’86’ Dias scivola in area ma riesce a sventare in extremis su Eto’o in agguato. All’89’ Rocchi non aggancia un bel pallone in area. Cinque minuti di recupero

Inter (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Ranocchia, Nagatomo; Zanetti, Cambiasso, Stankovic (51′ Mariga); Sneijder (79′ Obi); Milito (22′ Castellazzi), Eto’o (a disp. Materazzi, Chivu, Kharja, Pazzini). All.Leonardo
Lazio (4-2-3-1): Muslera; Lichtsteiner, Biava, Dias, Garrido (80′ Rocchi); Bresciano (71′ Brocchi), Ledesma; Mauri, Floccari (70′ Kozak), Hernanes; Zarate (a disp. Berni, Scaloni, Del Nero, Gonzalez). All. Reja.
Arbitro: Morganti di Ascoli Piceno
Reti: 23′ Zarate (rig), 40′ Sneijder, 54′ Eto’

Fonte:ilmessaggero

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=9346

Posted by on Apr 23 2011. Filed under Campionato, News Lazio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...