|

Klose: “Sto bene, al derby ci sarò. Non temo nessuno, il mio gol alla Roma sicuramente uno dei più significativi della mia carriera”

Klose: FORMELLO – Non ha fatto nemmeno in tempo a tornare dalla fatiche della Nazionale tedesca che Miro Klose ha ripreso subito ad allenarsi con i suoi compagni nel centro sportivo di Formello. Troppo importante l’impegno di domenica per trascurare qualche dettaglio e così il bomber tedesco, nonostante solo ieri sera si trovasse a Berna per l’amichevole Germania-Francia, si è regolarmente presentato a Formello questo pomeriggio. Ha svolto lavoro di scarico dopo essersi sottoposto ad un controllo alla caviglia dolorante per la botta rimediata nella sfida con la Francia di ieri, ma domenica ci sarà. Il derby vale tanto qua a Roma, e Miro lo sa bene avendo già lasciato il segno nel match di andata, quando a pochi secondi dal termine riuscì a tramutare in rete un delizioso assist di Francelinho Matuzalem. Nella conferenza stampa di oggi riservata a un tesserato biancoceleste, è stato scelto proprio Klose per rispondere alle domande dei giornalisti presenti:

Come stai? Ci sarai per il derby?

Solo una botta, non c’è problema per domenica”

All’andata sei stato decisivo, cosa ti auguri per il match con la Roma?

“E’ importante centrare l’obiettivo che cerchiamo. Il derby è molto importante per noi e cerchermo di fare il meglio”

Cosa ti senti di dire ai tifosi? Cosa pensi del loro atteggiamento nei confronti di Candreva?

“Li ringrazio per l’incredibile questo supporto che mi danno i tifosi ma vorrei che a tutta la squadra venga dato appoggio. Non mi sento una star ma faccio parte di un gruppo. Anche Candreva fa parte della squadra e come noi lotta per raggiungere un obiettivo comune. Anche lui si allena bene e si da da fare perciò penso sia giusto che abbia il suo supporto”

Cosa pensi della Roma? Come si può rivincere il derby secondo te?

“La Roma è una squadra molto valida che può raggiungere alti livelli. Non ho paura di loro altrimenti non farei il giocatore. In questo momento penso che Totti o Borini siano i più pericolosi ma avranno bisogno del loro team per fare bene”

A inizio stagione giocavi insieme a Cisse mentre ora giochi come unica punta, come ti senti con questo cambio di modulo?

“Non so come giocheremo a quello pensa l’allenatore. Spero solo di fare un gol, per tutto il resto c’è il mister”

Il gol alla Roma si può derfinire come uno dei più importanti della tua carriera?

Ho fatto altri gol importanti, ma devo ammettere che poi ho capito quanto contasse per i tifosi e la squadra la mia rete quindi alla fine penso che sia uno dei più significativi della mia carriera

Sarà difficle per la Lazio ripetersi oppure la Roma avrà la pressione di dover fare bene?

“E’ una partita importante quindi penso che se ognuno farà il suo dovere ce la faremo. Dovremo rimanere uniti per cercare di portare una vittoria a casa, come all’andata”

Cosa pensi del campionato italiano? Cosa ti aspettavi?

“Giocano tutti molto bene in difesa in Italia, corrono bene in mezzo al campo. Sono soddisfatto in generale del campionato di Serie A”

La Lazio ce la farà ad arrivare terza?

“E’ importante essere consapevoli di dover mantebere questo terzo posto, ci sono ancora molte partite ma noi faremo di tutto per rimanere lì”

Come avete vissuto come squadra il caos relativo alle dimissioni di Reja?

“E’ già molto difficile concentrarsi sul derby ed è stato già detto tanto su questo argomento quindi preferisco pensare alla Roma”

Come ti trovi a giocare con Hernanes?

“Si può giocare bene con qualsiasi giocatore, sono felice che il nostro gioco funzioni bene insieme”

Fonte: Lalaziosiamonoi

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=17082

Posted by on Mar 1 2012. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...