|

Klose-Alfaro in tandem, col Cagliari si torna al 4-3-1-2

Klose-Alfaro in tandem, col Cagliari si torna al 4-3-1-2ROMA –E’ una necessità, una mossa logica, nata dall’esigenza di ritrovare il gol, rilanciandosi verso la Champions League. Deve vincere più partite possibili la Lazio, tornerà a giocare a due punte, come aveva fatto per lungo tempo nel girone d’andata, scalando la classifica. Klose non resterà più solo: 9 gol dei 13 realizzati sinora in campionato sono arrivati giocando con Cisse o Rocchi vicino. In due si divide meglio il peso dell’attacco. Miroslav, nelle ultime settimane, ha subìto la marcatura stretta di due o tre difensori alla volta. Così diventa durissima segnare, soprattutto se mancano esterni capaci di saltare l’uomo e dare velocità alla manovra.

SVOLTA – Reja avrebbe giocato con il 4-3-1-2 a Catania se non avesse dovuto “forzare” il rientro di Brocchi e non ci fossero stati dubbi sulla tenuta di Radu, al rientro dopo un mese e mezzo. Senza centrocampisti e con due giocatori a corto di condizione, non se l’è sentita di mettere subito due punte. A febbraio la cessione di Cisse e lo stiramento di Rocchi lo avevano portato a ritoccare il modulo tornando al 4-2-3-1 della passata stagione. Vantaggi nel fraseggio con il tandem Ledesma-Matuzalem, ma anche gioco più compassato e meno occasioni da gol, una lentezza esasperata dall’infortunio di Lulic, vero e proprio spacca-difese con le sue progressioni devastanti.

DIGIUNO – Basta guardare gli ultimi risultati per rendersi conto come la produzione offensiva della Lazio si sia esaurita. Sconfitta per 1-0 a Catania, crollo in casa (1-3) con il Bologna e Lazio a segno solo con l’autogol di Rubin, due gol su calcio piazzato nel derby con la Roma (rigore di Hernanes, Mauri su punizione di Ledesma). L’ultima rete su azione risale alla sfida con la Fiorentina. Finì 1-0, gol di Klose, scortato da Hernanes e Mauri: Reja scelse il 4-3-2-1 con due trequartisti a ridosso del tedesco.

ALFARO – Finita l’emergenza, il friulano ha cominciato a preparare la partita con il Cagliari pensando al 4-3-1-2. Prove di rombo ieri a Formello. Ficcadenti, tornato sulla panchina dei rossoblù, applica lo stesso modulo. Torna Gonzalez, che ha scontato la squalifica. C’è Brocchi, ha reagito bene allo sforzo, arriverà all’appuntamento con un’altra settimana di lavoro. Ieri Reja ha provato Ledesma playmaker ed Hernanes trequartista. Gonzalez e Brocchi erano gli interni. E’ lo stesso centrocampo che permise alla Lazio di battere la Roma e poi il Bologna nel girone d’andata. Alfaro, per il secondo giorno di fila, si è mosso accanto a Klose. L’uruguaiano sembra essere favorito su Rocchi, era già in pole a Catania, potrebbe partire titolare. Rispetto al capitano, Reja gli può chiedere un lavoro di sacrificio nei rientri sulla fascia sinistra, volendo potrebbe impiegarlo anche esterno d’attacco, potrebbe dare vita ad una staffetta: subito dentro Alfaro, sganciando Rocchi in corsa.

DIFFIDATI – Dalla scelta in attacco dipenderà l’allestimento del centrocampo. Se giocano Gonzalez e Brocchi, uscirà uno tra Hernanes e Mauri, altrimenti il brasiliano potrebbe essere arretrato al ruolo di mezz’ala sinistra. Ma è difficile che Reja opti per una formazione con due attaccanti e due trequartisti dall’inizio. Konko sta recuperando, ma Scaloni resta in vantaggio per completare la linea difensiva. Diakitè sostituirà Dias e farà coppia con Biava. Radu si muoverà a sinistra. Occhio ai cartellini gialli. Le squalifiche potrebbero pesare nei confronti diretti con Napoli e Juve. In diffida è entrato Mauri: si aggiunge a Hernanes, Diakitè, Radu e Candreva. Dias e Matuzalem sono squalificati, torneranno a Parma sabato prossimo.

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=17522

Posted by on Mar 22 2012. Filed under Campionato, Formello, News Lazio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...