|

In Turchia sono sicuri: la Lazio può esultare, Yilmaz ha detto sì… Lo conferma anche Sadri Sener

Calciomercato Lazio Yilmaz alla Lazio ha detto sì,La Lazio e Yilmaz sono davvero a un passo: Burak ha scelto, ha sciolte le riserve, lo ha fatto sapere al suo agente che in continuo contatto con la società biancoceleste. I primi segnali confortanti erano arrivati già nella serata di giovedì, ieri il ritrovato ottimismo si è trasformato in sicurezza. Facciamo ordine. Fulham, West Ham e Sunderland non sono mai stati pericoli reali e il motivo è semplice: Yilmaz vuole giocare le competizioni europee, vuole un club che comunque ambisca ogni stagione a centrare l’Europa. Le insidie maggiori erano –in un primo momento- Borussia Dortmund e Atletico Madrid, poi il Tottenham. Un quadriennale da 3,3 milioni all’anno, questa l’offerta monstre formulata dal club del nord di Londra. La dirigenza degli Spurs si aspettava un sì immediato, una risposta decisa da parte dell’attaccante turco. Niente di tutto questo: Yilmaz ha preso tempo, ha deciso di valutare ogni aspetto. A 27 anni non puoi permetterti di tralasciare niente, la sua sarà una scelta di vita. Burak non è convinto da Londra, dalla Premier. E’ affascinato da Roma, dalla Serie A, l’opera di convincimento che la Lazio sta portando avanti da quasi due mesi sta dando i suoi frutti, anche Cana ha fatto da mediatore, ha alzato il telefono –qualche giorno fa- e ha illustrato a Yilmaz tutti i motivi per scegliere il biancoceleste. Le riflessioni di Yilmaz non sono piaciute al Tottenham che ha deciso di defilarsi. Il lungo corteggiamento della Lazio ha fatto breccia, Tare ha fatto capire al giocatore di voler puntare forte su di lui, prova ne è l’interesse sviluppato a stagione ancora in corso. Il Tottenham ha provato ad alzare la posta in maniera decisa, ma è arrivato tardi. Come riportato da tutti i media turchi, Yilmaz ha detto sì alla Lazio, ha deciso che il suo futuro sarà a Roma. E’ ancora in vacanza a Cesme, ha comunicato la sua decisione all’amico Selcuk Inan. La partita non è chiusa, lo sarò solo quando Yilmaz farà il suo sbarco a Roma per firmare il contratto, ma tutti i segnali portano a pensare che accadrà presto. In Turchia sono convinti che Burak arriverà nella Capitale già nei primi giorni della prossima settimana per firmare un quadriennale da 2,5 milioni all’anno. L’accordo con il Trabzonspor era già stato trovato sulla base di sette milioni: cinque per la clausola rescissorie e due per evitare di corrispondere il 25% su una futura cessione (altra clausola presente nel contratto). Sadri Sener ha fatto capire che –una volta che il giocatore avrà sancito il suo accordo con il club acquirente- non farà opposizione al trasferimento. Il Trabzonspor si è arreso da tempo all’idea di perdere il suo gioiello, il presidente del club turco ha comunicato che, sebbene sia convinto dell’esito positivo della trattativa con la Lazio, “non intende concedere sconti o pagamenti rateizzati” e che per mettere tutto nero su bianco “si attende solo l’ufficializzazione della scelta del giocatore”. I biancocelesti fremono, Yilmaz non è mai stato così vicino.

Fonte:tuttomercatoweb

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=20303

Posted by on Giu 23 2012. Filed under Calciomercato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...