|

Hernanes una doppietta da record e Nedved è raggiunto… Poi la promessa: “Resto anche senza Champions”

HERNANES CONTRO IL GENOA DOPPIETTA E RECORD DI NEDVED RAGGIUNTO, HERNANES RIMANGO ALLA LAZIO ANCHE SENZA CHAMPIONSUna doppietta per tornare a sorridere, due gol per trascinare la Lazio alla vittoria e mantenere viva ancora una speranza di Champions. Il Profeta è tornato, ha lasciato il segno come solo i fuoriclasse sanno fare. Un colpo di testa perfetto e un sinistro preciso, così ha affondato il Genoa. Veniva da prove opache, la sua luce si era spenta dopo la trasferta di Catania, anche lì la Lazio aveva segnato quattro gol. Contro Inter, Juventus e Udinese non aveva incantanto, anzi. Doveva riscattarsi, per uno come lui che vive di calcio e vuole sempre ottenere il massimo, non c’era alternativa. Dopo un primo tempo opaco, in cui tutta la Lazio faticava a trovare il bandolo della matassa, è salito in cattedra nella ripresa: prima ha girato in porta un cross di Ledesma, un colpo di testa in torsione, un colpo da manuale del calcio. Dopo qualche minuto ha sfruttato al meglio l’assist di Zarate e di sinistro ha mandato il pallone in buca d’angolo.

Ha vissuto di sprazzi, come gli capita spesso, ma è comprensibile visto che il Profeta non si ferma da un anno e mezzo. Nessuna preparazione nelle gambe, è arrivato dal San Paolo che aveva appena finito di giocare la Copa Libertadores. Quasi 90 partite in un anno e mezzo, un’infinità. Solo un professionista eccezionale come lui può giocare a certi livelli 2856 minuti (quelli giocati nella Lazio), con una stagione già sulle spalle. Con la doppietta di oggi Hernanes ha raggiunto Nedved, al primo posto, nella speciale classifica dei centrocampisti più prolifici della storia laziale. 11 gol al suo primo anno italiano, non male per un giocatore arrivato con credenziale importanti. Un record alla sua prima stagione in maglia biancoceleste, un record eguagliato che Hernanes ha la possibilità di migliorare domenica prossima a Lecce. Magie e gol, il Profeta ha stregato tutti. Le sirene di mercato si sono subito fatte sentire, si è parlato di Real Madrid e Milan, di cui è un vecchio pallino. I rossoneri pensano a lui per sostituire il partente Pirlo e le merengues potrebbero arrivare ad offrire cifre importanti. Hernanes,però, non ha intenzione di muoversi da Roma. Ha scelto la Lazio l’estate scorsa e non ha intenzione di tradire la decisione presa ad agosto. Non vuole, soprattutto, tradire l’affetto della gente, che lo ha accolto con calore. Il Profeta vuole rimanere, anche se a Formello non dovesse arrivare quella Champions accarezzata per mesi ed ora così lontana:Ho un contratto di cinque anni e sono molto felice in questa società e la città è bellissima. Poi ho un buonissimo rapporto con tutti i miei compagni di squadra”. Parole che sono una dichiarazione d’amore alla Lazio e il sentimento non può che essere reciproco.

Fonte:lalaziosiamonoi

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=9770

Posted by on Mag 15 2011. Filed under Campionato, News Lazio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...