|

Hernanes e Stendardo:«Con la prova tv avrebbe vinto la Lazio»

Hernanes e Stendardo con la prova tv avrebbe vinto la Lazio, HERNANES LA LAZIO HA POSSIBILITà DI ANDARE IN CHAMPIONS I biancocelesti tornano sulla gara con la Juve in un dibattito universitario sul calcio: «Applichiamo la tecnologia anche a rigori e falli di mano»

ROMA – Tutta la Lazio è con Lotito. Nella vo­lata per la Champions, la squadra biancoce­leste si sente tirata giù, penalizzata da sviste arbitrali, danneggiata da episodi determi­nanti in partite decisive. Ma la Lazio chiede anche un altro tipo di calcio, meno avvelena­to, più garantito dall’introduzione della tec­nologia. Prova televisiva immediata, molto più di una moviola in campo, sollecita Gu­glielmo Stendardo, l’avvocato difensore, una laurea e un futuro forense quando avrà smes­so di giocare. Lo segue Hernanes, il Profeta della Lazio arrivato da San Paolo del Brasi­le. Lancia il grido d’allarme: restituire pas­sione ai tifosi è fondamentale per sostenere il calcio, l’introduzione del mezzo televisivo servirebbe per migliorare.

 

ZIDANE –Un curioso scherzo del destino ha fatto sì che il convegno all’Università di Mal­ta sul calcio del terzo millennio cadesse ilgiorno dopo Lazio-Juve. Così il tema degli interventi di Stendardo e di Hernanes è di­ventato di strettissima attualità. Lo stopper partenopeo ha ricordato la storia della prova televisiva.«Ci vorrebbe un’estensione della regola. Oggi riguarda solo i fatti di condotta violenta e si esprime attraverso le sanzioni successive comminate dal giudice sportivo. Ricordo l’espulsione di Zidane nella finale dei Mondiali 2006, l’Italia ne beneficiò. Io in­trodurrei una prova tv immediata, attraver­so il quarto uomo o quinto uomo, se necessa­rio, per il controllo delle immagini e per po­ter intervenire in tutti quei casi che sfuggo­no all’occhio dell’arbitro. Se pensiamo a La­zio- Juve una prova tv avrebbe permesso di valutare in modo diverso l’episodio di Floc­cari e la partita sarebbe finita in modo di­verso».

 

 

MARADONA –La palla è passata a Hernanes. Parole da Profeta.«Bisogna provare a mi­gliorare questo calcio. Di esempi positivi in Brasile ce ne sono stati, come il doppio arbi­tro oppure l’arbitro d’area di rigore, ma cre­do che una soluzione possa essere l’introdu­zione della tecnologia. Ricordo Maradona ai Mondiali del 1986: con la prova tv quel gol sarebbe stato annullato. Invece quel gesto è passato alla storia come la “mano di Dio”. E poi il fallo di mano di Henry che ha permes­so alla Francia di qualificarsi al Mondiale in Sudafrica a danno dell’Irlanda. Io mi chiedo: sino a quando continuerà così se non faccia­mo qualcosa? Sarebbe buon senso usare la prova televisiva». Era in vena il centrocam­pista brasiliano e ha continuato:«Nel calcio sono già state introdotte diverse regole, non penso cambierebbe lo spirito del gioco, forse migliorerebbe. Bisogna almeno provarci e funzionerebbe da deterrente. Quando gioca­vo nel settore giovanile molti ragazzi si van­tavano per una simulazione o per aver dato una gomitata senza essere visti dall’arbitro. Non va bene così. Sapendo che niente sfug­ge alle telecamere, tutti noi sul campo cicomporteremmo in un altro modo».

 

Fonte:corrierdellosport

GIOCO –Così, quando uno studente gli ha chie­sto se con la moviola in campo il calcio si tra­sformerebbe in una Play Station, Hernanes ha avuto la risposta pronta:«Il calcio è un gio­co e solo chi va in campo può capire quanto può essere doloroso, come è successo a Broc­chi a Napoli, segnare un bellissimo gol e non poter fare festa perché l’arbitro non ha visto e non si può usare la prova tv. Ogni domenica ci sono degli errori, almeno cominciamo con il gol non gol».Gli errori si stanno ripetendo, lunedì sera ha pesato il rigore negato da Maz­zoleni a Floccari.«Ci siamo rimasti male, per­dere così dà fastidio. La tv renderebbe mag­giore giustizia nel calcio. Solo chi gioca capi­sce la differenza tra vincere e perdere una partita». Hernanes, però è convinto che la La­zio riuscirà a spuntarla lo stesso:«Abbiamo ancora una possibilità. E dipende da noi. Io credo che riusciremo a farcela».

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=9579

Posted by on Mag 4 2011. Filed under News Lazio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...