|

Gonzalez, patrimonio da blindare

Gonzalez, patrimonio da blindareLa premessa è d’obbligo: la Lazio non ha dichiarato di aver messo Gonzalez sul mercato. Due giorni fa, però, è venuta alla ribalta una presunta offerta del Bayer Leverkusen. E ci sono altre considerazioni di cui tenere conto. Il centrocampista uruguaiano, già da tempo, aveva chiesto alla società un adeguamento dell’ingaggio. Non si è mosso niente, così ha spiegato Alessandro Lucci, il suo manager, senza sbilanciarsi sul futuro. Gonzalez con Reja era un titolare, ha giocato moltissimo, è diventato un punto fermo della Lazio, ha riconquistato la Celeste: nell’estate 2010, sotto la guida del ct Tabarez, con Muslera e Cavani aveva vinto la Coppa America. Ora è appena arrivato Petkovic, nessuno sa come il tecnico bosniaco-croato lo  intenderà. Forza e velocità: l’uruguaiano riesce a ricoprire diversi ruoli  Lo cerca il Bayer Leverkusen: adesso Lotito deve blindarlo far giocare la Lazio, dovrà conoscere i giocatori e valutarne le caratteristiche. La sensazione, da cronisti, è che su Gonzalez serva un minimo di attenzione, da una parte o dall’altra potrebbe scapparci la sorpresa. E allora, nel dubbio, meglio esprimersi.

ALTERNATIVE –La Lazio farebbe bene a bloccare e blindare Gonzalez. Sarebbe un errore cederlo o pensare che di fronte ad un’offerta congrua l’uruguaiano potrebbe partire. La Lazio non ha mediani e non ha gente rapida in mezzo al campo. Mancano centrocampisti veloci, con il cambio di passo. Era la carenza che più di tutte lamentava Reja per costruire una squadra lineare, equilibrata in tutti i suoi reparti. Provate a contare i veri centrocampisti attualmente in organico alla Lazio. Ledesma, Cana e poi? Brocchi rimetterà gli scarpini per correre e calciare il pallone non prima dell’inizio di agosto, salterà anche il ritiro di Auronzo di Cadore. Può recuperare e portare il suo contributo di esperienza e saggezza tattica anche nella prossima stagione, questo è l’augurio, ma si tratterà ovviamente di un’alternativa. Hernanes è un trequartista e al San Paolo giocava da regista, permettendosi altri ritmi nel calcio brasiliano. Ederson e Candreva sono altri due fantasisti. Poi c’è Matuzalem, che alla fine del campionato è stato sottoposto ad un intervento di pulizia del ginocchio sinistro e nessuno può dire in quali condizioni riuscirà a ripresentarsi per il ritiro di Auronzo. Il record per il regista brasiliano negli ultimi sei anni è stato di 22 presenze in campionato, neppure a tempo pieno. E parliamo di record…

MEDIANI – Se questa oggi è la situazione, come si fa a ipotizzare la cessione di Gonzalez? Alla Lazio ne servirebbero almeno altri due come l’uruguaiano in mezzo al campo. Con Lulic e Gonzalez, due esterni, Reja per metà campionato è riuscito a far giocare la Lazio con il 4-3-1-2, modulo ideale per esaltare il trequartista (Hernanes) e due punte (Klose e Cisse o Rocchi). Petkovic punta tutto sugli esterni. Lulic si muoverà sulla fascia e ai tempi dello Young Boys era utilizzato dal suo maestro come attaccante nel tridente. Alla fine della fiera, Gonzalez è l’unico vero centrocampista in organico. Cana e Ledesma agiscono davanti alla difesa, ma sono statici, non hanno passo corto. L’italo-argentino possiede buon calcio, geometrie da playmaker e senso tattico da equilibratore. L’albanese eccelle nell’interdizione e nel gioco aereo, in nazionale fa lo stopper, a centrocampo mette i suoi muscoli. Nel progetto di Tare è un titolare fisso e Petkovic gli consegnerà un posto, statene certi.

ECLETTICO – Accanto serviranno anche altri centrocampisti. Gonzalez è un jolly. Reja a Bergamo, penultima di campionato, lo aveva scoperto mediano e gli era piaciuto. Edy pensava che in quel ruolo avrebbe potuto avere prospettiva. L’uruguaiano ha fatto l’esterno alto, ha giocato da terzino, si è mosso spesso da numero 8. Da qualsiasi parte, serve. Com’è possibile che non si parta da Gonzalez e non si mettano invece in discussione nomi che alla Lazio, negli ultimi anni, hanno dato pochissimo e rischiano di diventare zavorre?

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=20121

Posted by on Giu 18 2012. Filed under Calciomercato. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...