|

Genoa-Lazio, 2-0. Reja :” rigore non dato “

Genoa-Lazio, 2-0. Reja :" rigore non datoEcco le parole di mister REJA al termine della sfida persa dalla Lazio a Genoa rilasciate A LAZIO STYLE CHANNEL E LAZIO STYLE RADIO 100.7

Un’analisi della partita…
Mi dispiace perché la squadra c’era, abbiamo fatto un primo tempo buoni fino al gol. Non dovevamo prendere questa ripartenza, sono cose che non possono succedere, non possiamo concederle. Dopo l’1-0 siamo crollati, non dico demotivati ma non abbiamo combattuto più. Noi siamo venuti qui per fare punti, abbiamo l’amaro in bocca anche per il rigore non dato, ma la prestazione c’è stata

Ledesma e Biglia out per la prossima gara…
Sempre in salita come oggi a causa delle indisponibilità, ma i miei ragazzi meritano un plauso perché siamo stati in partita fino al gol. I ragazzi hanno lottato, abbiamo avuto le nostre ripartenze ma non siamo stati cattivi, non abbiamo concluso, non siamo stati efficaci

Cosa non va? Concentrazione?
Questo ragazzo dietro le punte ci ha dato un po’ di sofferenza ma noi dovevamo fare male sull’esterno e non l’abbiamo fatto. Li abbiamo controllati bene, ma non abbiamo affondato

Differenze tra noi e loro?
La differenza è che loro hanno fatto due gol e noi no. Solo quello. Abbiamo avuto opportunità nel primo tempo, ma non siamo stati cattivi non abbiamo concretizzato e allora come si fa a vincere se non si fa gol?

Contro Atalanta e Genoa non stavate soffrendo e poi avete pagato errori di posizionamento e il contropiede del gol…
Sono carenze che abbiamo, anche sulle rimesse laterali. Abbiamo preso troppi gol così: dobbiamo aumentare l’attenzione e lavorare su questo. Dobbiamo gestire meglio la palla quando la abbiamo noi tra i piedi

REJA IN CONFERENZA STAMPA

“Abbiamo perso, nonostante abbiamo avuto un buon ritmo e buona intensità. Mi dispiace per l’episodio di Ledesma, l’arbitro ha fatto ripetere, si poteva lasciare correre. E’ andata così, mi dispiace molto perché ci credevo, la squadra nel primo tempo ha lottato palla su palla, abbiamo chiuso il Genoa molto bene. Guardiamo avanti e puntiamo a recuperare domenica, abbiamo il dovere di crederci fino in fondo e fare il massimo fino alla fine. Adesso il Genoa ha vinto ed è facile dire che ci ha creato qualche problema, si è sbilanciato di più e speravo di trarre da questo sbilanciamento un vantaggio, siamo ripartiti sulle laterali, ma non siamo mai arrivati in porta. Il rigore magari se ce lo davano potevamo ripartire noi. Ogni partita se non fai dei punti compromette fortemente, se non fai dei punti e gli altri si muovono puoi avere difficoltà, cercheremo di fare fino in fondo il nostro dovere con il massimo impegno. Anche su Keita c’era rigore in casa con l’Atalanta con Peruzzo che forse non è fortunato quando ci arbitra, come oggi c’era su Mauri. Ledesma? La palla è andata fuori dall’area, l’arbitro l’ha fatta ripetere, un po’ di nervosismo c’è stato, non so cosa ha detto Ledesma all’arbitro, perché poi ha estratto il rosso. Poi lo chiederò al giocatore, in questo caso ha sbagliato Ledesma, dopo l’arbitro. Lo scontro diretto col Parma è l’ultima spiaggia, se non vinciamo col parma compromettiamo fortemente questa piccola possibilità che abbiamo per raggiungere l’Europa. Oggi dovevamo cercare di centrare almeno un punto per cercare di battere il Parma. Ora dobbiamo vincere col Parma per cercare di avvicinarci un po’ al Parma stesso, ci sono tanti punti a disposizioni, ma quando ti capitano le opportunità devi riuscire a coglierle e noi non ci siamo riusciti, quindi siamo in ritardo. Postiga non è in condizioni, Mauri ha fatto un’ottima partita tra le linee, per questo è sceso lui in campo dal primo minuto. La scelta di Postiga, è due mesi che non gioca. Ma Mauri ha fatto una grande prestazione”.

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=31249

Posted by on Mar 27 2014. Filed under Campionato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<