|

FONDAZIONE SANDRI LAZIO, FESTA A PIAZZA DELLA LIBERTA

Domenica la Fondazione Gabriele Sandri celebra il capodanno biancoceleste con una mostra nella Biblioteca del Calcio: 112 Lazio Story, alle ore 11.00 inaugurata dai figli dell’Aquila.Coi Sandri le famiglie Bigiarelli, Vaccaro, Lovati, Lenzini, Re Cecconi, Casoni e Paparelli.Esposti libri, riviste, maglie e tutti i trofei delle vittorie.

 Domenica 8 Gennaio 2012, ininterrottamente dalle ore 11.00 alle ore 24.00, la Fondazione Gabriele Sandri celebra il capodanno biancoceleste con un evento di cultura calcistica SFERA (anteprima del Festival Nazionale della Cultura del Calcio) dal titolo 112 LAZIO STORY, mostra di maglie, coppe, riviste e libri sul club romano che in Piazza della Libertà prese i natali il 9 Gennaio 1900.

E oggi proprio lì, a distanza di 112 anni, c’è la Biblioteca del Calcio della Fondazione Gabriele Sandri, dove alle ore 11.00 di domenica mattina inaugureranno l’evento i figli dell’Aquila, cioè i discendenti e famigliari di alcuni personaggi che tra i due secoli hanno scritto la storia della Lazio.

Coi parenti di Gabbo ci saranno il nipote del fondatore e podista Luigi Bigiarelli (Gianluca Pollini, Presidente della SS Lazio Atletica), il figlio del tifoso Vincenzo Paparelli (Gabriele), il nipote del Generale Giorgio Vaccaro (Alessandro), il figlio del Presidente Gian Casoni (Marco) insieme alla nipote del primo Presidente tricolore Umberto Lenzini (Federica), coi figli dei calciatori Luciano Re Cecconi (Stefano) e Bob Lovati (Stefano). In rappresentanza della Polisportiva Lazio ci sarà il Presidente Generale Antonio Buccioni, poi in partenza per il Belgio dove con una delegazione scoprirà a Bruxelles una stele per Luigi Bigiarelli.

 Evidente soddisfazione da parte della Fondazione Gabriele Sandri, sempre più centro di cultura calcistica nazionale. “Nel nome di mio fratello stiamo creando un circuito virtuoso per tifosi e cultori del calcio. Presto realizzeremo il Festival Nazionale della Cultura del Calcio – dice il Presidente della no profit Cristiano Sandri  Ci è sembrato doveroso festeggiare i 112 anni nel luogo dov’è nata la Lazio: è tra le più antiche società sportive d’Italia, non solo nella sezione calcio”. “Ringraziamo i nostri collaboratori – conclude Maurizio Martucci, Direttore della Biblioteca del Calcio – in particolar modo il Centro Studi Nove Gennaio Millenovecento e i siti internet www.ilmuseodellalazio.it e www.footballmuseo.it. Metteranno in mostra parte del materiale esposto. Fare un tuffo nel passato significa diffondere cultura sportiva per le nuove generazioni”.

 Nell’esposizione ci saranno le repliche in scala di tutti i trofei nazionali e internazionali vinti nella ultracentenaria storia calcistica della Lazio: dagli scudetti alle Coppe Italia, fino ai trofei nazionali ed europei. La mostra sarà visitabile gratuitamente solo per tutta la giornata di domenica, fino allo scoccare della mezzanotte, alba del 9 Gennaio. Ci saranno alcune leggendarie maglie da gioco dagli anni ’60 del XX secolo ad oggi, insieme a riviste introvabili e rarissimi libri biancocelesti: è la festa della Lazio.

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=15271

Posted by on Gen 3 2012. Filed under News Lazio, Polisportiva, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...