|

Dopo il danno la beffa, problema terzini con il Cesena: possibile esordio dall’inizio per Garrido… Brocchi per Ledesma, Floccari non preoccupa, Mauri e Dias tornano in ballo

REJA IL CAMPIONATO DELLA LAZIO NON E' FINITO, REJA TROPPO NERVOSISMO DI LEDESMA E RADULa Lazio perde la testa, Reja uomini fondamentali. Come se non bastasse aver prolungato la striscia negativa nelle stracittadine e aver momentaneamente perso il pass per la Champions, la Lazio ha deciso di dare sfogo alle sue innate risorse masochistiche, complicandosi ulteriormente un percorso che calendario alla mano è già di per sé ostico. “Il nostro campionato non finiva oggi, abbiamo sbagliato ad eccedere con il nervosismo”, ha spiegato al termine del derby Reja riferendosi alle espulsioni di Ledesma e Radu sul finire di gara. Per eccessive proteste in occasione del rigore del 2-0 l’argentino (bissato il rosso dell’andata), per una testata di frustrazione sul viso di Totti (ad onor del vero di entità contenuta) il romeno, che ora rischia anche più di una giornata di stop forzato. Se al tutto si aggiunge anche il giallo pesante che fermerà il diffidato Lichtsteiner, l’harakiri è completo. Nell’anticipo di sabato prossimo contro il Cesena, Reja dovrà rivisitare in toto le sue corsie esterne difensive. “Dovremo comunque fare una prestazione all’altezza del livello della Lazio”, ha tuonato il tecnico, che in settimana sarà costretto a pescare nel parco delle seconde linee. Diakitè è fuori causa per la frattura alla tibia, Scaloni è praticamente già certo di una maglia, mentre a sinistra potrebbe scoccare finalmente il momento dell’esordio in campionato dal primo minuto di Javier Garrido (avanti nelle gerarchie rispetto a Del Nero). “Ormai da diverse settimane si sta allenando bene, è recuperato, se dovesse presentarsi l’occasione presto potrei utilizzarlo”, ha spiegato Reja prima del match con il Palermo, contro il quale il basco ha poi disputato un solo minuto. Da sommare ai 4’ giocati contro il Napoli in pieno autunno e alle due presenze (ed una rete di ottima fattura su punizione) collezionate in Coppa Italia contro Portogruaro ed Albinoleffe. L’opportunità di cancellare la scomoda etichetta di “oggetto misterioso”, data anche dai numerosi problemi fisici (muscolari ed al tendine d’Achille), dovrebbe a questo punto arrivare proprio contro i bianconeri di Ficcadenti. Un’ipotetica alternative potrebbe essere rappresentata dall’arretramento nel ruolo di terzino destro di Gonzalez (testato spesso in quel ruolo in allenamento), con il conseguente slittamento a sinistra di Scaloni. Per il ruolo di difensore esterno, difficilmente potrà entrare in ballo Brocchi, che in passato si è cimentato nell’inedita posizione. La presenza dell’ex rossonero, ormai completamente ristabilitosi dal problema al retto femorale, sarà necessaria nella zona mediana del campo. In coppia con Matuzalem, che dopo sei turni consecutivi sarà costretto a fare a meno dell’altro squalificato Ledesma. Il tutto in attesa di buone nuove sul fronte Dias, ancora alle prese con la lesione all’adduttore che non gli ha permesso di scendere in campo contro la Roma. C’ha provato fino alla fine, poi ha dovuto gettare la spugna dopo il provino di sabato. La sua presenza sabato è ancora tutta da verificare, ma questa volta la missione sembra più possibile. In attacco, non destano particolari apprensioni le condizioni di Floccari. Contro la Roma, l’attaccante di Nicotera ha lasciato il campo anzitempo a causa di un affaticamento muscolare, che lo stesso Reja nella sala stampa dell’Olimpico ha definito “non grave”, Dovrebbe esserci, spetterà poi al tecnico decidere se preferirlo nuovamente a Kozak. L’altro nodo da sciogliere riguarderà Mauri. Se il brianzolo ribadirà la piena efficienza fisica si giocherà una maglia da titolare con Zàrate nel terzetto dei trequartisti del 4-2-3-1.

Fonte:lalaziosiamonoi

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=8231

Posted by on Mar 14 2011. Filed under News Lazio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...