|

Derby sotto l’ombrellone | ecco i ragazzi dell’”aereo”

Ricordate lo striscione che, trainato da un aereo, ha sorvolato le coste romane con la scritta: “Non è successo. Oh noo! As Roma zero tituli“. “Tutto è nato da un voto prima di Roma-Sampdoria… e non è finita quì”

Un aereo che sorvola il litorale romano in una domenica dal caldo asfissiante. Molti pensano al classico mezzo pubblicitario per attirare l’attenzione dei bagnanti, ma in pochi secondi, il tempo di leggere e capire il testo, e scatta una reazione netta: l’esultanza e l’ilarità dei biancocelesti e la rabbia dei giallorossi. “Non è successo. Oh noo! As Roma zero tituli”… questo il testo dello striscione che, trainato dall’aereo, ha sorvolato le coste del litorale laziale.

A creare lo scherzo, che in breve tempo ha trovato spazio sui giornali e nei siti internet, sono stati dieci tifosi biancocelesti.Uno, che, pur mantenendo l’anonimato (“non siamo in cerca di pubblicità, abbiamo solo fatto una cosa da tifosi e per tutti i tifosi della Lazio”) ha spiegato cosa è successo prima, durante e dopo lo scherzo.

Quando è nata questa idea?
“E’ nato tutto da un voto fatto prima di Roma – Sampdoria. I giallorossi erano in testa alla classifica e sembravano ormai certi dello scudetto. Insieme ad altri nove amici, abbiamo deciso che, se le cose fossero andate per il verso giusto e avessimo evitato il loro trionfo, avremmo fatto passare un aereo con una frase simpatica, alla prima occasione in cui c’era un grande affollamento di tifosi giallorossi”.

Come mai avete optato per il litorale romano?
“Avevamo pensato alla presentazione della Roma, ma sarebbe stata fatta di sera e l’aereo avrebbe avuto difficoltà. Stesso discorso per la Supercoppa, che tra l’altro si disputava a Milano. Abbiamo convenuto tutti sul litorale romano e abbiamo scelto la domenica più calda e nella quale era previsto il maggiore affluso di persone. In più abbiamo deciso di farla a mondiale finito e in un momento in cui c’erano poche notizie di mercato. Tutto questo per agevolare l’uscita sui giornali dell’articolo”.

Il testo è nato di getto?
“Assolutamente si. Abbiamo voluto ribadire che, come al solito, i romanisti parlano parlano, ma non vincono mai niente. Inoltre e ci tengo a sottolinearlo, visto che siamo laziali e non siamo mai stati volgari, abbiamo evitato qualsiasi frase offensiva per evitare una caduta di stile. Si può essere ironici anche senza essere volgari”.

Il 18 luglio, giorno scelto per il volo dell’aereo, è andato tutto liscio o ci sono stati problemi?
“Purtroppo ci sono stati tanti problemi. Prima di partire ci siamo accorti che c’era un guasto sull’aereo che ci era stato assegnato per l’esecuzione del volo, ma abbiamo insistito al punto tale da ottenere l’adempimento del contratto già stipulato”.

Ma voi siete saliti sull’aereo?
“No. Abbiamo preferito evitare di essere sull’aereo perchè volevamo gustarci il tutto dal basso. Essendo in dieci ci siamo divisi la costa. Io ero a Marina di S.Nicola, gli altri sparpagliati per le spiagge di Ostia, Lavinio, Anzio, S. Severa ecc…

Immagino che abbiate ripreso e immortalato il tutto?
“Abbiamo fatto di più. Pensa che uno dei ragazzi, quello che era a S. Severa ha fatto annunciare dall’altoparlante dello stabilimento, che a breve ci sarebbe stata una grande sorpresa per tutti i tifosi della Roma. Una sorpresa che arrivava dall’alto. Vi lascio immaginare i loro volti e le loro reazioni quando hanno visto sorvolare l’aereo”.

Voto ampiamente rispettato quindi?
“In realtà esiste una seconda parte del voto che scioglieremo in un secondo momento. Ma per ora non posso anticipare nulla”.

Rimaniamo in attesa quindi di una nuova sorpresa, ma prima di chiudere, e a nome di tutto il gruppo, il nostro confidente vuole chiudere con un messaggio al presidente della LAZIO. “Siamo in dieci e abbiamo seguito la Lazio in tutti gli stadi d’Italia. Anche quest’anno, nel momento di maggiore difficoltà l’abbiamo accompagnata in casa e in trasferta. Ma adesso basta. Noi non ci abboneremo. Le cose devono cambiare. Noi tifosi laziali meritiamo di più”!
Può essere l’idea per una nuova frase da scrivere su un aereo…..

Fonte: lazialita

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=1233

Posted by on Lug 29 2010. Filed under Curiosità. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<