|

Derby, Pioli schiera la fantasia. Anderson, Mauri e Candreva

Derby, Pioli schiera la fantasia. Anderson, Mauri e CandrevaPioli ha scelto la strada della qualità e ha fatto bene, perché dispone di esterni d’attacco micidiali come Felipe Anderson e Candreva. Sarebbe strano lasciare uno dei due in panchina, dove già dovrà accomodarsi Keita, un’altra risorsa offensiva mica male. E il tecnico emiliano non sacrificherà Mauri. Il capitano della Lazio non possiede lo stesso passo di Lulic e forse non può più avere la corsa per giocare da interno di centrocampo ad alti ritmi e per novanta minuti, ma di sicuro ha un’intelligenza calcistica superiore alla media, molto meglio di altri sa gestire la palla e porta imprevedibilità con i suoi inserimenti in attacco. Ecco perché, dopo l’infortunio di Lulic, Pioli ha virato verso il 4-2-3-1 e ha preparato per tutta la settimana il derby lavorando sulle qualità dei suoi talenti. Giocheranno i migliori, com’era logico e naturale che fosse, a costo di rinunciare al solito assetto con i tre interni di centrocampo. Nella fase di non possesso, Mauri potrebbe riguadagnare una posizione più arretrata e vicina a Biglia e Parolo (4-3-3). Gli esterni, Candreva a destra e Felipe Anderson a sinistra, dovranno sostenere il centrocampo. Modulo fluttuante, potrebbe anche essere 4-1-4-1.   Un aspetto è chiaro: Pioli chiede movimento, non vuole giocatori statici e che diano punti di riferimento alle difese avversarie. Mauri, Candreva e Felipe Anderson correranno molto e spesso si scambieranno le posizioni. Una linea e un atteggiamento di maggiore prudenza avrebbero condotto all’ingresso di Onazi nel blocco dei titolari con il sacrificio di uno tra Mauri e Candreva. A meno di clamorosi ribaltoni nella notte, il nigeriano partirà dalla panchina. Stesso destino di Klose, per la prima volta confinato al ruolo di alternativa nel derby. Pioli ha promosso Djordjevic. Servirà il suo vigore fisico per tenere impegnati i centrali della Roma. Il serbo garantisce un lavoro sporco che non è più nel bagaglio del tedesco. Cana ha recuperato e farà coppia con De Vrij. Basta e Radu occuperanno le corsie esterne. Marchetti tra i pali, anche il suo può essere considerato un ritorno.

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=35024

Posted by on Gen 11 2015. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...