Home » novembre 28th, 2014 Entries posted on “novembre, 2014”

Calcioscommesse, Mauri nessuna prova sul cellulare

Mauri e Signori, a giudizio, per calcioscommesse

20 Secondi. Tanto è durato il confronto in procura tra i legali di Stefano MAURI e i periti che hanno analizzato il suo telefono. “Nessuna positività” scrive a verbale il gip Salvini. Come riporta Il Messaggero (D.M.), potrebbero concludersi così le indagini preliminari cominciate nel lontano maggio 2012, con il pm De Martino che formulerà le richieste di rinvio a giudizio e le accuse più gravi che decadranno per mancanza di prove. La frode sportiva andrà in prescrizione a maggio 2016 e i problemi per il centrocampista laziale dovrebbero allontanarsi definitivamente. Rimane l’ombra di quei giorni trascorsi in carcere all’inizio della vicenda, ma l’innocenza è provata e ora si può tornare a sorridere.

novembre 28th, 2014 | Posted in News Lazio,Primo piano | Read More »

Ledesma, piace Arsenal

Ledesma, riparte dal Panathinaikos

A confermare le indiscrezioni di mercato circolate nella giornata di ieri, è intervenuto ai microfoni di Radio IES Vincenzo D’Ippolito, agente del calciatore: “E‘ vero, l’Arsenal è interessato a Cristian.“

 Il momento per l’italo-argentino non è affatto facile e il suo procuratore è stato diretto: “Ci sono stati dei sondaggi, vedremo se ci sarà l’occasione per approfondire questo discorso. Cristian è un calciatore importante, quindi è normale che possa avere un mercato importante“.

novembre 28th, 2014 | Posted in Calciomercato,Primo piano | Read More »

Lazio, interessano Despodov e Terziev

Morto, premio nobel, Dario, Fo

Due nomi in più, sono spuntati ieri. Si tratta di calciatori bulgari, ecco i loro nomi. Kiril Despodov è un attaccante classe 1996, gioca nel Litex. Nel Ludogorets, squadra che l’anno scorso eliminò la Lazio dall’Europa League, c’è Georgi Terziev. E’ un difensore centrale classe 1992, mercoledì sera (in Champions) ha siglato il 2-2 contro il Liverpool. La Lazio studia vari profili, non smette di seguire i giovani più interessanti. Da qui a gennaio si registreranno tante tracce di mercato, siamo soltanto all’inizio.

novembre 28th, 2014 | Posted in Calciomercato,Primo piano | Read More »

Radu centrale, Parolo alla Lulic

Lazio, emergenza, Fiorentina

Radu centrale accanto a De Vrij. Alvaro Gonzalez titolare. Mauri in campo. Tre mosse, tre novità, tre conferme rispetto alle prove di inizio settimana. Pioli ha in mente la Lazio anti-Chievo, aspetta solo di vararla. Ci sono dei piccoli dubbi, forse valgono solo per fare pretattica. Radu è insidiato da Cana, se non farà il centrale si sposterà a sinistra. Le scelte sembrano fatte soprattutto a centrocampo e in attacco. Lulic è squalificato, il suo posto sarà occupato da Parolo. A destra ci sarà Alvaro Gonzalez (alla prima da titolare in stagione), la regia sarà affidata a Biglia, è il proprietario del ruolo. Candreva, Djordjevic e Mauri formeranno il tridente nel 4-3-3. Mauri è un jolly, garantirà movimenti continui, varieranno anche il modulo.

L’infermeria. Sono out Ciani, Pereirinha, Cataldi e Gentiletti. E’ un giorno cruciale per il francese, starà fermo almeno due mesi, oggi sarà sottoposto a nuovi controlli presso la clinica Paideia: «Non ha potuto effettuare gli esami di controllo, li farà domani (oggi, ndr) con Pereirinha. Per Ciani sarà un esame importante, c’è da delineare la situazione della lesione del tendine del retto femorale. In questi casi si deve stare attenti alle indicazioni fornite dagli esami, è fondamentale valutare l’infortunio a distanza di una settimana, dopo che c’è stato il riassorbimento di un edema acuto», ha spiegato Stefano Salvatori, uno dei medici sociali della Lazio alla radio ufficiale. Novaretti è convocabile, non sarà operato per il momento: «Si è allenato regolarmente per tutta la settimana – ha aggiunto Salvatori – ogni tanto il ginocchio gli dà fastidio e poi lo lascia tranquillo per settimane. Prima di prendere una decisione definitiva vorremmo arrivare fino alla sosta considerando anche la situazione di emergenza nel reparto difensivo. L’unico completamente fermo è Bruno Pereirinha, farà un controllo strumentale in Paideia e solamente dopo inizierà un lavoro attivo. Danilo Cataldi prosegue nel suo lavoro di recupero, contiamo di riaverlo in campo con la squadra la settimana prossima, dopo la partita di Coppa Italia con il Varese».

I numeri. Prima il Chievo, poi il Varese in Coppa Italia. Il calendario proporrà impegni multipli, le due gare permetteranno a Pioli di organizzare il turnover. L’obiettivo numero uno è il Chievo, bisogna ripartire in campionato. La Lazio dovrà reggere per più di 45 minuti: nei primi tempi ha la terza difesa del campionato, nei secondi tempi il reparto è terzultimo, ha incassato gol a raffica. Sono le due facce della stessa medaglia. Domani al Bentegodi s’affronteranno il terzo miglior attacco del campionato (21 gol per la Lazio) e il terzo attacco meno prolifico (9 gol per il Chievo). La metà dei tiri dei biancocelesti hanno centrato lo specchio (65 tiri). Pioli sino a poche settimane fa poteva vantare numeri migliori, oggi lo scenario è cambiato. La difesa ha subito troppo, al di là dei parziali (primo-secondo tempo) la Lazio ha incassato 16 gol in 12 partite, lo stesso accadeva con Petkovic un anno fa.

novembre 28th, 2014 | Posted in Campionato,Primo piano | Read More »

Lazio, assalto a Paletta del Parma

Lazio, difensore centrale, Marquez, Paletta

Ettissari del Parma a Roma, è accaduto tutto lunedì sera. Riunione fiume a Villa San Sebastiano, tanti argomenti in ballo e intrecci di mercato pronti a decollare. Alettataldi. Si vedrà, ma l’asse Roma-Parma resta bollente, Lotito è pronto all’assalto. E non finisce qui, mercoledì sera alcuni dirigenti biancocelesti erano in Bulgaria per la gara tra Ludogorets e Liverpool, nel mirino due giovani talenti: il primo è Georgi Terziev, difensore classe ’92 che ha segnato il 2-2 contro i Reds. Ha una valutazione di 2 milioni di euro, si tratta di un’operazione possibile. Mentre il secondo è Kiril Despodov, attaccante del 96 di proprietà del Litex. Se ne era parlato anche in estate, piace e può diventare un obiettivo per giugno. A centrocampo – sempre per fine stagione – occhio a Husbauer dello Sparta Praga .Lazio, 

novembre 28th, 2014 | Posted in Calciomercato,Primo piano | Read More »

Anderson e Keita, talento per volare

Keita, rottura con la Lazio, la società , non ascolta

Ora più che mai c’è bisogno di un tocco in più. Di magia o almeno di fantasia. Per rialzarsi, per tornare a guardare lontano. Nella Lazio raggomitolata da due sconfitte di fila, si fa martellante la voglia di correre verso la trasferta di sabato contro il Chievo. Ansia di riscatto. Ma anche la necessità di scuotersi dalle ultime prestazioni

novembre 25th, 2014 | Posted in News Lazio,Primo piano | Read More »

Ciani, stop di due mesi

Ciani, addio, grazie alla Lazio

iani. Stiramento di secondo grado al retto femorale il referto relativo alla risonanza magnetica eseguita giovedì. L’esame clinico verrà replicato domani alla Paideia. E’ una lesione muscolare profonda, un secondo grado importante, quasi uno strappo. In altri Paesi europei sono abituati anche agli interventi chirurgici per gli infortuni muscolari, ma servono tre mesi pieni di riabilitazione. In Italia non si ricorre in genere agli interventi sui muscoli e nel caso di Ciani non dovrebbe essercene bisogno. Ma la cautela è d’obbligo e le condizioni del difensore francese verranno monitorate con frequenza. Significativo l’esame clinico previsto per domani, perché dovrà dare risposte esauriente dal punto di vista diagnostico

novembre 25th, 2014 | Posted in News Lazio,Primo piano | Read More »

Chievo-Lazio, in campo Ederson. Lulic squalificato

Ufficilae, Ederson non più della Lazio

Oltre all’inserimento di Radu al centro della difesa, Pioli pensa ad un altro spostamento in prospettiva Chievo per colmare il vuoto lasciato dalla squalifica di Lulic: Ederson mezzala sinistra. E la cosa, una scelta comunque legata anche alle condizioni di Mauri (al rientro), non passa inosservata, soprattutto in un gruppo dove sta cominciando ad affiorare il malumore dei giocatori poco impiegati, soprattutto i mediani. Il messaggio del tecnico è eloquente: sono indispensabili centrocampisti dinamici e versatili, non certo gli specialisti dell’interdizione. Così contro la Juve Ledesma si è scaldato per più di 20’ prima di tornare in panchina, Gonzalez ha giocato in tutto solo uno spezzone di partita (31’ a Verona) metà del quale da terzino destro, mentre Onazi deve ringraziare la sua duttilità se è sceso in campo più spesso rispetto ai colleghi di reparto nonostante la sua ruvidità tecnica. Così il ricorso ad Ederson vale anche come sms a Lotito. In estate si parlava di una panchina lunga e di una rosa da sfoltire, soprattutto a centrocampo. In realtà la Lazio ha scoperto che, nel reparto, ha una panchina tremendamente corta.

novembre 25th, 2014 | Posted in News Lazio,Primo piano | Read More »

Lazio-Primavera, battuto 3-1 il Palermo

Lazio-Roma, derby semifinale, scudetto Primavera

LaLazio, primavera, vince 3-0 contro il Catania Roma capolista ha espugnato per 4-3 il campo del Bari secondo in una partita rocambolesca a dire poco, ma quello che conta è che ora la LAZIO di mister Simone INZAGHI può scavalcare i pugliesi (ora sopra di un solo punto) e portarsi al secondo posto di nuovo a -6 dai giallorossi. Nel posticipo domenicale (diretta su ‘Rai Sport’) i biancocelesti ricevono il PALERMO, partito come una delle grandi del torneo ma che sta faticando con una rosa non più come quella dell’anno scorso. Gli Aquilotti sono in pienissima striscia positiva, con cinque vittorie e un pareggio nelle ultime sei partite di campionato (nel mezzo anche la vittoria in Supercoppa) e quella contro i siciliani è un‘occasione assolutamente d’oro per continuare a correre. Pochi dubbi di formazione per Inzaghi, che POLLACE ancora in forte dubbio per l’infortunio alla caviglia subita contro il Catania: è già pronto DOVIDIO al suo posto, schierato anche a Livorno;out anche SILVAGNI per squalifica. A centrocampo dovrebbe tornare, almeno in panchina, anche Michal BORECKI, così come VERKAJ. Piccola soddisfazione: prima convocazione in prima squadra per PRCE.

novembre 24th, 2014 | Posted in Polisportiva,Primo piano | Read More »

Radu centrale, a gennaio arriva Stankovic

L’ultimo svarione di CANA, in occasione del secondo gol della JUVENTUS, è stata la cosiddetta goccia che ha fatto traboccare il vaso. Come riferisce il Corriere della Sera (A.Arzilli), in casa LAZIO hanno già pianificato le prossime mosse per arginare l’emorragia difensiva. In primis lo spostamento di Stefan RADU al fianco di DE VRIJ, coppia che PIOLI ha provato in settimana. Se il ritorno alle origini del romeno non dovesse dare i risultati sperati, via al piano B:l’acquisto a gennaio di Vojislav STANKOVIC, centrale mancino che si svincolerà a dicembre dal Partizan.

novembre 24th, 2014 | Posted in News Lazio,Primo piano | Read More »

Lazio, Ledesma attende occasione

Lazio-Ledesma, non si parla di rinnovo

Pioli ha sempre considerato Ledesma in alternativa a Biglia e dopo la sconfitta con l’Udinese, l’unica in undici giornate di campionato in cui è entrato nel blocco dei titolari, è stato scavalcato come centrocampista centrale anche da Onazi.

novembre 17th, 2014 | Posted in News Lazio,Primo piano | Read More »

Lazio, Djordjevic Basta e Anderson per volare

Milan-Lazio, rientra Basta. Out Biglia

OMA Djordjevic il goleador, Basta il redivivo e Felipe Anderson il fantasista. Tre giocatori in cerca di conferma e di gloria. A sei giorni dall’attesa sfida con la Juventus, Pioli può contare sulla gran voglia di riscatto di questi tre calciatori

novembre 17th, 2014 | Posted in News Lazio,Primo piano | Read More »

Felipe Anderson, incanta con la nazionale

Anderson, momento d'oro con il Brasile speriamo anche nella Lazio

Sarà la maglia 10, sarà il colore verdeoro, sarà il fascino del Brasile. Sarà quel che sarà, ma lui ha regalato un’altra magia, stavolta ha firmato un gol su punizione. Incanta il Brasile under 21, trascina la Nazionale olimpica. Prima un assist nel match contro l’Australia, poi una rete nella gara giocata ieri contro la Corea del Sud. C’era voglia di questo Felipe Anderson

novembre 17th, 2014 | Posted in News Lazio,Primo piano | Read More »

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...