|

CISSE’ CONFESSA: « OUI, VADO ALLA LAZIO »

CISSE' CONFESSA VADO ALLA LAZIOROMA – Il mercato della Lazio si infiamma con la confessione di Cissè: «Sono ottimista, andrò alla Lazio, il trasferimento si farà» , ha svelato durante l’allenamento di ieri del Panathinaikos (giovedì c’è stato il raduno dei biancoverdi). Cissè e la Lazio verso la svolta, la prossima settimana può essere decisiva, può avvicinare ancora di più le parti, la volontà del giocatore è chiara. Cissè vuole la Lazio, è la sua prima scelta, ma prima c’è da definire la trattativa economica. Lotito gli ha offerto un quadriennale a circa 2,1 milioni di euro (cifra comprensiva di bonus, si parte da una base di 1,8 milioni). La società e Philippe Piola, il manager dell’attaccante francese, sono rimasti in contatto dal giorno in cui si incontrarono a Roma. I segnali erano buoni: Cissè ha accolto con piacere la proposta fatta da Lotito, la possibilità di firmare un contratto così lungo lo ha allettato, è disposto a ridurre le pretese, ma spera in uno sforzo in più del club. Ha ricevuto offerte milionarie dalla Turchia e dagli Stati Uniti, lo volevano l’Everton e il West Ham, lo hanno cercato Lilla e Olympique Marsiglia, l’idea di giocare in Italia è più forte di tutto.

I FATTI – La Lazio ha un accordo di massima con il Panathinaikos sulla base di 5-6 milioni di euro, il club greco ha lasciato carta bianca al giocatore: «E’ una decisione che deve prendere Cissè insieme alla Lazio», hanno fatto sapere fonti interne. Cissè l’8 luglio, a meno di sorprese, partirà per l’Austria, inizierà il ritiro in attesa di definire il futuro. Il Panathinaikos l’ha messo sul mercato, lo cederà, è in crisi finanziaria e deve liberarsi del suo ingaggio (2.760.000 euro). Cissè ha già dato l’addio ai tifosi greci, l’ha fatto in un party organizzato una settimana fa: «Vi terrò nel mio cuore», ha detto alla gente che l’ha amato negli ultimi due anni. Cissè già s’immagina al fianco di Klose o Zarate, l’ha ammesso nell’intervista dei giorni scorsi al Corriere dello Sport-Stadio. La città di Roma lo affascina e la squadra lo intriga, la società biancoceleste spera di definire l’operazione al più presto. La prossima settimana sarà importante, ma è un affare che ha bisogno di altro tempo per essere concluso, di certo Cissè non sarà presente nel ritiro di Auronzo di Cadore (partenza prevista giovedì prossimo).

FLOCCARI – L’arrivo di Cissè porterà alla cessione di un attaccante, l’indiziato numero uno, smentite a parte, resta Floccari. Mercoledì in Lega Calcio c’è stato un incontro tra Lotito, Tare, il bomber e il procuratore Vigorelli, al vertice si è poi unito il diggì Leonardi del Parma. I gialloblù sono interessati, lo vorrebbero prendere in prestito oneroso più riscatto. Lotito ufficialmente ritiene il giocatore incedibile, in verità lo ha messo sul mercato, lo valuta almeno 10 milioni di euro, ma ha capito che a queste cifre sarà difficile piazzarlo. Ieri è spuntata un’ipotesi a sorpresa: se il Genoa non prenderà Amauri, si tufferà su Floccari, sarebbe un ritorno clamoroso (andò via per colpa di Gasperini), Lotito e Preziosi ne hanno già parlato. La cessione di un attaccante resta una priorità: a parte Floccari, considerando Klose un big, in organico sono presenti Zarate (parte solo per 25 milioni), Kozak (Reja vuole puntarci), Sculli e Rocchi (confermati).

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=10445

Posted by on Lug 2 2011. Filed under Calciomercato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Marcello: Ma ancora queste stupide notizie nel sito della Lazio? C’è da vergognarsi.
  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...