|

Causa Zarate: prossima udienza il 15 luglio, lodo il 22

Causa Zarate: prossima udienza il 15 luglio, lodo il 22Dallo studio legale sono usciti via via tutti i presenti: Lotito e Tare, Ruzzi, gli avvocati delle parti. Come rivelato dal legale di Zarate Tommaso Marchese, la prossima udienza è stata fissata per il 15 luglio, con il lodo che slitta al 22 luglio (invece dell’iniziale 10 luglio): “Oggi abbiamo fatto le prove testimoniali e fissato la prossima udienza – ha dichiarato Marchese ai cronisti presenti -.L’abbiamo fissata al 15 luglio, con una piccola proroga perché si era arrivati a ridosso del termine iniziale. Il lodo slitta di 12 giorni, non il 10 ma il 22Cavanda non ha presentato una memoria difensiva, non c’è stato necessità, solo Ruzzi ha fatto da testimone. Questo perché ci sono aspetti che non sono contestati, come il fatto che questi ragazzi si allenavano solo loro sei in un campo a parte. C’è stata una violazione dell’Accordo collettivo? Secondo il nostro punto di vista certamente, anche sostanziale – ha spiegato l’avvocato di Zarate -: la regola stabilisce che, per mettere un giocatore fuori rosa, occorre seguire un certo procedimento. Escludere un giocatore per tutto l’anno si configura più come un’esclusione che come scelta tecnica. Tutti hanno confermato che Mauro si allenava tantissimo, ma secondo loro non era coeso con la squadra. Per la Lazio chi ha testimoniato? Tare, Petkovic e Mauri“, ha concluso Marchese.

Fonte:lalaziosiamoni

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=28601

Posted by on Giu 27 2013. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<