|

Calcioscommesse,arriva l’ufficialità Napoli -2 punti e 6 mesi a Cannavaro e Grava

Calcioscommesse, avvisi a Gianello e Giusti. Rischiano Cannavaro e GravaLa notizia che i napoletani speravano di non sentire è arrivata.Questa mattina la Commissione Disciplinare della Figc ha ufficializzato la penalizzazione di -2 punti al Napoli per responsabilità oggettiva e 6 mesi al capitano Paolo Cannavaro e Gianluca Grava per omessa denuncia,mentre all’ex portiere partenopeo Gianello sono stati dati tre anni e tre mesi.Il Napoli quindi da terzo si ritrova 5 dietro alla fiorentina e lasciando la terza posizione alla Lazio che però,deve ancora aspettare la sentenza nella quale è conivolto il vice capitano Stefano Mauri,sentenza che,arriverà solo a fine campionato e potrebbe lasciare l’amaro in bocca nel caso in cui la squadra di Petkovic dovesse raggiungere la Champions che si vedrebbe togliere a causa della penalizzazione.I dirigenti e legali del Napoli non hanno perso tempo e hanno presentato subito ricorso alla Corte di Giustizia Federale e al Tnas.Oltre alla penalizzazione,al Napoli sono stati afflitti 70 mila euro di multa sempre per responsabilità oggettiva.Il fatto risale alla famosa partita Sampdoria-Napoli.La Commissione Disciplinare ha reso noto il motivo della sentenza nei confronti del Napoli:<<Per garantire una uniformità di giudizio e una situazione di par condicio fra squadre partecipanti allo stesso campionato attualmente in corso, quindi, appare corretta l’applicazione della sanzione di 2 punti di penalizzazione in classifica generale da scontarsi nella corrente stagione sportiva».Calcioscommesse, avvisi a Gianello e Giusti. Rischiano Cannavaro e Grava Aggiungono poi i Giudici di primo grado: “Il principio della responsabilità oggettiva, pur se negli ultimi tempi ha subito una serie di attenuazioni in via applicativa, continua a fondarsi su criteri inderogabili . In proposito, va ricordato come questa Commissione in tutti gli analoghi e recenti procedimenti nel caso di responsabilità oggettiva per illecito sportivo commesso da calciatori tesserati sia partita da una sanzione base di 2 punti di penalizzazione in classifica generale, oltre a una ammenda». A radio24 è intervenuto anche l’avvocato del Napoli Mattia Grassani:<<l Napoli ha subito danni patrimoniali, d’immagine e anche tecnico-sportivi e sono tutte ragioni di risarcimento che potranno essere prese in considerazione una volta esauriti i gradi di giustizia,Per quanto accertato dalla Commissione Disciplinare non c’è alcuna responsabilità nè di culpa in vigilando nè di omesso controllo da parte della società che paga il comportamento di un ex-tesserato come Matteo Gianello, in scadenza di contratto, che nella stagione 2009-2010 non giocò nemmeno un minuto».

Leonardo Buonanno

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=25296

Posted by on Dic 18 2012. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...