|

Calcioscommesse, rinviati a giudizio Conte e Mauri

Mauri, Ilievski, la Lazio non rischiano nullaLa notizia dell’ultima ora è una vera e propria bomba ad orologeria: la Procura di Cremona ha infatti chiesto ilrinvio a giudizio per 104 indagati nell’inchiesta sul Calcioscommesse. Tra questi, dovrebbe esserci anche il ct della Nazionale italiana, Antonio Conte, accusato di frode sportiva per la partita AlbinoLeffe-Siena e Stefano Mauri, oltre a Signori e Colantuono. Vicende che sono state oggetto di discussione, oltre al nuovo commissario della Lega Pro al posto del dimissionario Macalli, all’interno del consiglio federale che si è svolto oggi in via Allegri e ha visto partecipare anche Claudio Lotito. Come riporta gazzetta.it, per il ct è caduta invece per richiesta del procuratore Roberto Di Martino l’accusa per associazione a delinquere. Sono 200 le partite in odore di combine, 60 quelle per cui c’è un’imputazione, mentre sono 8 quelle prescritte.

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=37147

Posted by on Lug 7 2015. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...