|

Calciomercato: Parolo pista concreta, Kucka e Costant sull’asse Genoa

ROMA – Il mercato della Lazio è cominciato due giorni fa, quando l’infortunio di Cana ha costretto il ds Tare a mettersi in moto. «Prenderemo un centrocampista» è stata l’ammissione del dirigente albanese, che sino a poche ore stava continuando a pianificare le manovre per la prossima stagione. Si dovranno anticipare o rivedere le strategie. Dalla scorsa estate Reja chiede una mezz’ala, un interno di centrocampo specifico per il 4-3-1-2: deve possedere cambio di passo e tiro dalla distanza, deve correre avanti e indietro per il campo, arricchendo un organico ricco di mediani piantati davanti alla difesa. Adesso il tecnico friulano lo vuole pronto, uno capace di entrare e giocare subito, dando una mano alla Lazio. Ecco perché è più difficile che Lotito si rivolga all’estero: stranieri, a corto di esperienza nel campionato italiano, avrebbero bisogno di tempo per ambientarsi e verrebbero scelti solo se di qualità elevatissima. Tipo Kuzmanovic, il serbo con passaporto svizzero dello Stoccarda, 24 anni e un passato brillante alla Fiorentina. E’ controllato da Marko Naletilic, lo stesso manager di Reja, che ieri ha negato quasi tutto. «Kuzmanovic resterà di sicuro allo Stoccarda. Costa caro e non abbiamo avuto contatti con la Lazio. Se si presentasse un grande club, valuteremmo l’offerta» ha spiegato a Radio Manà Manà, lasciando aperto un piccolo
spiraglio. Kuzmanovic è anche in orbita Juve.

PAROLO – E’ uno dei candidati principali. Piace a Reja, meno a Tare che ritiene eccessiva la valutazione di 8-9 milioni. Il capitano del Cesena ha messo fretta alle pretendenti. Lo seguono anche Udinese e Fiorentina. «Finché sono a Cesena rimango a disposizione della squadra, se poi ci saranno delle possibilità se ne discuterà con il presidente Campedelli. Se però ci dovessero essere dei cambiamenti è bene che avvengano il prima possibile, entro la metà di gennaio, perché se si continua a parlare di mercato si rischia di perdere la concentrazione» ha spiegato due giorni fa al Corriere di Romagna. Chissà che non prenda corpo la candidatura di un suo compagno. A Lotito è sempre piaciuto Antonio Candreva, una passione che risale ai tempi della Ternana: si trova al Cesena.

PAZIENZA – Le manovre di Lotito si intrecciano con quelle della famiglia Pozzo. L’Udinese lo ha già chiesto alla Juve, Conte lo terrà bloccato almeno sino a quando non troverà un vice-Pirlo. Alla Lazio piace Michele Pazienza, preso dai bianconeri a parametro zero l’estate scorsa. Tra le possibili alternative a Pizarro, Matuzalem sarebbe entrato nei pensieri di Marotta. Chissà che non prenda corpo l’ipotesi di scambio tra Matuzalem e Pazienza. Sul brasiliano della Lazio avrebbe raccolto informazioni anche l’Udinese: per ora niente più di un sondaggio.

PREZIOSI – Da tenere d’occhio i movimenti con il Genoa, che sta cercando di portare subito Biondini in Liguria. C’è un accordo per giugno, convincere Cellino e anticiparlo a gennaio significherebbe far uscire un altro centrocampista: la Lazio potrebbe puntare sulla comproprietà di Kucka, ma l’ipotesi principale porta al nome di Kevin Constant, ex Chievo. La Sampdoria può cedere Palombo: Sensibile ha preso Foggia a fine agosto in prestito con diritto di riscatto e continua il suo pressing per Kozak. Palombo è uno dei preferiti di Tare.

EXTRACOMUNITARI – Smentita con decisione l’indiscrezione relativa a Ralf, volante del Corinthians. Altri due brasiliani piacciono alla Lazio: Casemiro del San Paolo e Claudemir dell’Fc Copenaghen. Ieri, invece, è spuntato Romulo Borges Monteiro, meglio conosciuto come Romulo, centrocampista classe ’90 del Vasco da Gama. In passato il suo nome era stato accostato all’Inter.

SANSONE – Resta caldo l’interesse per l’esterno offensivo del Sassuolo, 11 gol nel campionato di serie B, in comproprietà tra il club emiliano e il Siena. I toscani e il Cesena sono tra le società che hanno chiesto alla Lazio il prestito dell’uruaguaiano Alfaro, che ieri ha sostenuto il primo allenamento. Si parla anche di Luuk De Jong, classe ‘90, attaccante olandese del Twente conteso dalla Fiorentina.

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=15400

Posted by on Gen 11 2012. Filed under Calciomercato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...