|

Calciomercato Lazio, si punta su Honda, Krasic

FORMELLO – Il quadro è più chiaro, le trattative calde sono due: quella per Honda del Cska Mosca e quella per Krasic della Juventus. C’è anche Dzagoev nei pensieri della Lazio, è compagno di squadra del giapponese, ma non costa meno del jolly nipponico per il quale il Cska pretende 16 milioni, non un euro in meno. Il mercato ruota attorno al modulo e alla posizione di Cisse, in questo momento non è una prima scelta per Reja. Il club spinge sempre per l’attuazione del 4-2-3-1, è partito Sculli e a Reja serve un’alternativa. L’ultimo arrivato Alfaro completerà il fronte avanzato, deve crescere, sarà sganciato gradualmente. Il tecnico biancoceleste vuole un giocatore di valore, un giocatore pronto, un giocatore che possa fare la differenza. Ieri è stato chiaro, con questi uomini andrà avanti col 4-3-1-2. Per tornare al 4-2-3-1 tra Honda e Krasic gradirebbe maggiormente il serbo, lo considera più adatto al ruolo di esterno offensivo. Nei giorni scorsi ne ha parlato con Gigi Del Neri, l’ex tecnico della Juve e suo grande amico, ha allenato Krasic durante l’esperienza juventina, glielo ha consigliato.

HONDA – La Lazio sta lavorando su più tavoli, il blitz di Tare in Russia è servito per conoscere i costi dell’operazione Honda. La prima offerta della società è stata respinta: prestito di due milioni più riscatto fissato a dieci. Il Cska Mosca detta legge, valuta il giapponese 16 milioni di euro e gradirebbe un pagamento veloce. La Lazio smentisce di aver provato a inserire la contropartita Makinwa nell’operazione, la voce sarebbe infondata, di certo il nigeriano non interessa ai russi (così come Carrizo): in caso di chiusura dell’affare Honda potrebbero fare un favore a Lotito tesserandolo, in questo modo il club libererebbe una casella da extracomunitario (è solo un’ipotesi). L’operazione Honda non è chiusa: entro martedì potrebbe esserci un nuovo contatto tra le parti. L’ostacolo è rappresentato dalla differenza economica, è ampia, ballano quattro milioni, non sono pochi. Lotito sta riflettendo se rilanciare o ritirarsi, dopo il match contro l’Inter ci sarà un nuovo vertice di mercato, nel primo caso potrebbe servire un nuovo viaggio a Mosca. Alla Lazio piace molto anche Alan Dzagoev, trequartista russo classe 1990, è un gioiello per il Cska Mosca e non se lo lascia sfuggire. Tare ne ha parlato durante il blitz, si tratta di un rifinitore, è abituato a giocare dietro le punte, adattarlo nel 4-2-3-1 come esterno sarebbe un azzardo (anche lui è extracomunitario).

KRASIC – E’ caldissima la pista che porta a Milos Krasic della Juventus. Lotito vorrebbe strappare il prestito oneroso con diritto di riscatto a giugno. I bianconeri hanno pagato il serbo 15 milioni e non hanno intenzione di perdere l’investimento. La Lazio è disposta a coprire l’ingaggio del giocatore per i prossimi sei mesi, guardagna in tutto 3 milioni e 600 mila euro lordi, sino a fine campionato i biancocelesti dovrebbero sborsare poco più di un milione netto. La Juventus vorrebbe cederlo all’estero per non rinforzare squadre che occupano i piani alti della classifica di serie A. Marotta ha parlato ieri di Krasic a Sky: «Krasic è un giocatore importante, è in un momento di involuzione a causa di mancanza di prestazioni confortanti. Valuteremo attentamente il suo futuro partendo dal grande rispetto verso il professionista e valutando ciò che conviene fare per noi». Krasic è stato portato in Italia da Naletilic, è un manager che Reja conosce molto bene. Il procuratore e il tecnico si sono sentiti al telefono nei giorni scorsi, di certo avranno parlato del serbo. Lui verrebbe di corsa alla Lazio.

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=15650

Posted by on Gen 22 2012. Filed under Calciomercato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...