|

Calciomercato Lazio, Krasic-Honda pronti all’arrivo a Formello

ROMA – E’ previsto un week-end caldissimo: l’assalto a Krasic, l’attesa per Honda. I loro destini sono incrociati, si conoscono bene, hanno giocato insieme nel Cska Mosca (stagione 2010). La Lazio continua a tenere in piedi le due piste: vorrebbe chiudere un colpo, potrebbe centrarne due.

KRASIC – Lotito e Tare ieri erano a Milano, hanno sfruttato il match di Coppa Italia per trattare. Non si sono visti all’Atahotel Quark (centro di gravità del mercato), hanno lavorato a fari spenti. Ieri riunione lunghissima tra i manager di Krasic e i bianconeri: Krasic è in pole, ma c’è da convincere la Juve a cederlo in prestito con diritto di riscatto: i bianconeri vorrebbero venderlo all’estero e a titolo definitivo (si sarebbero mossi due club tedeschi). Ieri c’è stata una riunione fiume tra i manager di Krasic e i dirigenti juventini (il serbo vuole la Lazio). Durante i colloqui tra le società non è escluso che si possa parlare anche di Michele Pazienza: non trova spazio, su di lui c’è l’Udinese, è previsto un vertice tra Marotta e Pozzo dopo il match di sabato. E’ un centrocampista che potrebbe rivelarsi utile.

HONDA – La pista giapponese: nessun segnale ieri da Mosca, la Lazio è sempre in attesa per Keisuke Honda del Cska. «Vediamo…», ha detto il diesse Tare ai cronisti nipponici presenti a S.Siro. Non c’è ancora accordo: Lotito sarebbe arrivato ad offrire 12 milioni pagabili in tre anni, i russi ne chiedono 14-15 e vorrebbero i soldi subito. Per tesserare Honda serve sempre liberare un posto da extracomunitario e se Carrizo non finirà al Cska (e Makinwa rimarrà in Italia) la casella resterà occupata. La società sta studiando una soluzione alternativa, un escamotage: l’acquisto di un giocatore extracomunitario in Italia da cedere all’estero in questa finestra di mercato, la mossa libererebbe un posto. I tempi per Honda sono ristretti, non è un affare che si chiude in poche ore e prima di firmare i contratti il centrocampista va sottoposto alle visite mediche (è reduce da un’operazione al menisco del ginocchio sinistro). La svolta dev’essere imminente.

I DIFENSORI – Non solo attaccanti, girano alcuni nomi di difensori. Dalla Francia si candida Mickael Ciani, classe 1984, francese, è il centrale del Bordeaux. Ha il contratto in scadenza nel 2013, costa circa 4 milioni, è gestito da Antonio Caliendo, è seguito anche dalla Roma. «Chi è in vantaggio tra giallorossi e biancocelesti? Bisogna vedere chi ha più possibilità e necessità di chiudere l’affare, ma la Roma è stata la prima squadra ad interessarsi…», ha detto ieri il procuratore. Il Genoa nei giorni scorsi ha proposto alla Lazio il cartellino di Dario Dainelli. Terzino destro, l’ha evocato Reja. In estate fu trattato Cristian Sapunaru, esterno del Porto, non sta giocando, può essere acquistato a poco prezzo.

CECCARELLI – Si muove il mercato dei giovani, in entrata e in uscita. La Lazio si è messa sulle tracce di Giuseppe De Luca, promettente attaccante del Varese, fa parte dell’Italia under 20 (su di lui anche il Genoa). C’è chi può arrivare e c’è chi è partito: Tommaso Ceccarelli, la grande promessa della Primavera, è stato ceduto in prestito secco e gratuito alla Juve Stabia del tecnico Braglia. L’operazione è stata chiusa ieri a Milano, l’esterno d’attacco da oggi si allenerà a Castellammare. Il
Pescara di Zeman lo trattava da tempo, gli abruzzesi erano interessati al prestito con diritto di riscatto sulla comproprietà, ma l’offerta economica era stata ritenuta bassa (e la formula era un po’ rischiosa per i biancocelesti).

CASTILLO – In Primavera è arrivato un nuovo portiere: Lotito ha investito circa 90 mila euro per Josè Antonio Delgado Castillo, classe 1995, è stato acquistato dal Cadice, squadra spagnola di serie B. E’ sbarcato ieri a Roma insieme al padre, la notizia è stata diffusa dal sito lavozdigitale.es.

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=15812

Posted by on Gen 27 2012. Filed under Calciomercato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...