|

Calciomercato Lazio | Ibisevic, gol davanti alla Lazio

Calciomercato Lazio | Ibisevic gol davanti alla Lazio, Ibisevic INTERESSA ALLA LAZIOMissione europea, missione mercato: dalla Slovenia alla Bosnia in 24 ore. Igli Tare ieri ha assistito a Bosnia-Romania (2-1), match valido per le qualificazioni europee. La partita si è giocata alle 19 presso lo stadio “Bilino Polje” di Zenica. Il diesse biancoceleste è stato avvistato sugli spalti, ha attirato l’attenzione dei cronisti romeni interessati alla vicenda contrattuale che coinvolge Radu. È la partita che avrebbe dovuto giocare proprio il difensore laziale, poi è stato costretto a rinunciare alla convocazione a causa di un infortunio. Tare ha sfruttato la pausa per andare a caccia di talenti, per scrutare da vicino alcuni giocatori seguiti in passato o che sono stati segnalati di recente. Venerdì è stato a Lubiana con Lotito e Reja, ha partecipato al vertice svolto prima di Slovenia-Italia (tutti e tre hanno assistito alla partita degli azzurri). Società e tecnico hanno ricominciato a parlare di futuro e di acquisti e il viaggio di Tare in Bosnia non è stato casuale.

IBISEVIC Tra gli osservati speciali c’era sicuramente Vedav Ibisevic, l’attaccante bosniaco che quest’estate piaceva a Reja, il suo nome era stato associato al club biancoceleste. Si disse che il giocatore rifiutò la Lazio, l’indiscrezione non trovò conferme. Ieri ha segnato il gol del momentaneo pareggio della Bosnia (la Romania era in vantaggio), il raddoppio l’ha siglato il celebre Dzeko del Manchester City. Ibisevic, classe 1984, è alto 1,89, gioca nell’Hoffenheim, in Bundesliga, è esploso negli ultimi tre anni. Nel 2008-09 mise a segno 18 reti in 17 gare, l’anno scorso ha realizzato 12 gol in 34 partite e 11 assist, quest’anno è a quota 7 marcature in 24 apparizioni. In passato si è dovuto fermare a causa di un brutto infortunio (gennaio 2009, di fece male in nazionale), si procurò la rottura del legamento crociato del ginocchio destro. Il club tedesco lo valuta attorno ai 10 milioni di euro, si tratta di un centravanti forte fisicamente, ha una discreta tecnica. Fu Reja in passato a segnalare alla Lazio il profilo di questo ragazzone, probabilmente il suo nome è tornato di moda. Il fatto che Lotito, Tare e Reja stiano parlando già di mercato conferma i segnali positivi sul rinnovo.

LA STORIA – La storia di Ibisevic è particolare: nel 2000 si spostò con la sua famiglia in Svizzera, entrò a far parte delle giovanili del Basilea. Dopo sei mesi si trasferì negli Stati Uniti, precisamente a Saint Louis (nel Missouri), completò gli studi e continuò a giocare a calcio. Giocò con i Saint Louis Strikers (realizzò 18 reti in 22 presenze), successivamente passò ai Chicago Fire Premier e fu notato dal connazionale Vahid Halilhodzic, che a quel tempo era il tecnico del Paris Saint-Germain: lo volle in squadra con lui. In seguito è finito all’Hoffenheim (nel 2007), ha contribuito alla promozione della società nella Bundesliga. Si è consacrato siglando gol a raffica nel primo anno di esperienza nel massimo campionato tedesco, portò la squadra in vetta alla classifica. È extracomunitario, ha un contratto sino al 2013. La missione di Tare potrebbe avere come obiettivo altre pedine. Dopo l’acquisto di Radu i rapporti con il calcio romeno sono ottimi.

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=8559

Posted by on Mar 27 2011. Filed under Calciomercato, News Lazio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...