|

CALCIO/Lazio: Diakitè, il rubapalloni

DIAKITE www.sslazionews.it

ROMA – «E’ il migliore dei nostri difensori», ha detto domenica Dias, è stato un grande complimento. E’ stato «un fenomeno», ha dichiarato Reja. E’ stato il numero uno domenica, lo dicono le statistiche. Nessuno come Modibo Diakitè, recordman della serie A per palloni recuperati, ne ha accalappiati 30, solo Frey del Chievo è riuscito a tenergli testa, tutti gli altri si sono piazzati alle sue spalle: Carrozzieri del Lecce, Conti del Cagliari e Silvestre del Palermo (27 palloni recuperati) e poi Centurioni del Novara e Diego Perez del Bologna (27). Super Diakitè, il rinforzo difensivo Reja ce l’ha in casa, è l’ora della sua consacrazione definitiva. L’infortunio di Biava gli ha permesso di trovare spazio e lui ha ricambiato la fiducia, sta giocando ad alti livelli e contro il Parma ha firmato la miglior prestazione da quando è a Roma.

LA SVOLTA – Diakitè c’è, è venuto fuori nel momento più importante. Su Diakitè si può puntare, si può costruire il futuro, questo si sapeva ma erano necessarie le certificazioni del campo per spazzare via ogni dubbio e sono arrivate. Dias l’ha celebrato dopo il match con i gialloblù, ha

speso parole bellissime per il suo compagno di reparto: «Penso che Diakité sia il difensore più bravo che abbiamo, non lo dico perché gli voglio bene, è la verità. Ha lavorato al meglio ed è un grande giocatore». Il parere del brasiliano è un parere che vale tantissimo, niente da togliere a Biava col quale costituisce una coppia affidabile, ma Dias si sta trovando a meraviglia con Diakitè.

IL SEGRETO – La Lazio vola, si gode uno splendido Klose e mette in mostra anche i suoi difensori. Diakitè sta facendo benissimo, è stato impegnato in campionato e in Europa League, non ha mai steccato clamorosamente. E’ più maturo, è più preciso negli interventi, è meno falloso rispetto al passato, è carico, ha grinta e personalità. Sta migliorando sotto ogni punto di vista, ci sta riuscendo anche tecnicamente. E’ questo che gli chiede Reja, vorrebbe vederlo più tranquillo quando ha il pallone tra i piedi, quando imposta l’azione. Ha le capacità per farlo, spesso si stacca dalla linea difensiva senza timori, parte a testa alta, col petto in fuori dopo aver sbrogliato la matassa: «Difensivamente sta crescendo molto bene e inizia ad avere sicurezze in fase di possesso palla, può migliorare tecnicamente, quando ha il pallone tra i piedi deve essere meno preoccupato, ha dimostrato di saper impostare l’azione», ha detto il tecnico nei giorni scorsi.

LA CONTINUITA’ – Diakitè è un ragazzo d’oro ed è un giocatore di talento, nessuno è cresciuto quanto lui negli ultimi anni. E’ migliorato tantissimo rispetto agli inizi e alle stagioni seguenti. Ha lavorato sodo, si è rialzato dopo brutti infortuni, è sempre tornato più carico e più forte, non si è mai abbattuto, non si è mai arreso e oggi si gode il successo. Diakitè si è sudato il posto, è stato costretto a rincorrere, si è guadagnato il pane da solo, senza l’aiuto di nessuno, facendo parlare il campo.

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=14394

Posted by on Nov 10 2011. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...